Seguici

Calcio

Calcio, il Caravaggio tiene a battesimo il Lecco di Tacchinardi

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

La sconfitta interna di domenica scorsa con la Virtus Bergamo ha portato al cambio di guida tecnica, con Delpiano che ha salutato la formazione BluCeleste e Tacchinardi che invece l’ha ricevuta in consegna. Una settimana per lavorare a disposizione del nuovo mister, e ora la prima vera prova sul campo, la trasferta a Caravaggio.

I bergamaschi arrivano da un importante doppio successo, entrambi di misura ma ottenuti contro due avversarie toste, con Ciliverghe prima e Darfo poi, anche se questi ultimi sono caduti in una piccola crisi, con 3 sconfitte filate. Un match non semplice, ma neanche dei più insuperabili, per un Lecco che avrà dalla sua una carica e una energia diverse.

Siamo solo a febbraio e il campionato può dire ancora molto, anche se le distanze dalle primissime posizioni si sono allungate. Sulla carta il mese in arrivo per il Lecco poteva andare peggio, in quanto non vi sembrano essere partite proibitive, ma l’errore è sempre dietro l’angolo: ad Alessio Tacchinardi il compito di far crescere la squadra in carattere e in risultati.

Darfo Boario 0-1 Caravaggio (0-0) (video tratto da usdarfoboario.it)

Darfo Boario: Petrisor, Mondini, Lucenti, Bakayoko, Filippi, Muchetti, Panatti, Forlani (24′ st Nibali), Galelli (24′ st Cruz), Zanardini (41′ st Lauricella), Spampatti (14′ st Vaglio). A disposizione: Rdifi, Lebran, Bruno, Martinazzoli, Savoini. Allenatore: Del Prato

Caravaggio: Tognazzi, Alushaj, Ferri, Ghidini, Vezzoni (22′ st Tremolada), Careccia (11′ st Murati), Zanola (34′ pt Moreo), Lamesta, Comeli, Lella (28′ st Joelson), Crotti (46′ st Redaelli). A disposizione: Pala, Pagliari, Boldrighi, Tomas. Allenatore: Bolis

Arbitro: sig.ra Marotta di Sapri (Carraresi di Treviso e Sabatino di Foggia).

Marcatore: Ghidini (C) al 41′ st.

Note: terreno in buone condizioni; ammonizioni: Lamesta, Lella, Zanola, Tognazzi (C) e Forlani, Panatti (D); espulso: Del Prato (all. DB) al 38′ st per proteste; spettatori 300 circa; calci d’angolo: 11-5; recuperi 2′ e 5′. 

 

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio