Seguici

Basket

Basket Lecco concentrato e brillante: con Lugo arriva la “decima”

Jacopo Balanzoni: altra partita sontuosa per il n° 14
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Il Basket Lecco fa il suo dovere e centra la decima. Dieci partite al Bione, dieci vittorie. Balanzoni indomito, bene Costa, Riva e Solazzi

Lugo si presenta in riva al lago affamata di punti, ma i blucelesti non si distraggono troppo. Giocano un gran secondo tempo, di concentrazione e qualità, tremando solo per un paio di minuti prima di mettere il punto definitivo alla partita.

Prova sontuosa, ancora una volta, per Balanzoni (19 punti, 7 rimbalzi, 2 stoppate, 3 recuperi) apparso stanco nel finale (e ci mancherebbe), e Fabi cecchino nei momenti chiave (4/6, 16 punti). Coach Massimo Meneguzzo riceve risposte convincenti da Solazzi (sua migliore partita, 12 pt e 8 assist) e Riva (6 pt), sopperendo una volta di più alle assenze di Quartieri e Morgillo. Prosegue bene la crescita di Costa (7 pt in 14′).

Equilibrio sostanziale in avvio, con le squadre intente a studiarsi. Si va in panchina sul 17-16. Nel secondo i blucelesti alzano il ritmo e cercano di scappare, spinti dai canestri di Fabi e da un ottimo Solazzi, ma Lugo difende con intensità e trova spesso Valentini libero al tiro. All’intervallo è 37-33.

“Macca” ispira, Fabi arma letale

Nel terzo periodo Lugo parte forte e riduce subito a – 1, a quel punto si scatenano Maccaferri e Balanzoni, con passaggi dietro la schiena e una stoppata a centrocampo. Il Lecco mette in campo tutta la sua qualità e piazza in due minuti (25′) l’allungo che conduce anche alla doppia cifra di vantaggio. Nel quarto quarto bastano due minuti di fuoco per costringere Lugo all’apparente resa. Sul canestro dalla media distanza di Riva è infatti +16.

I soliti “fantasmi” riemergono però nella mente di Lecco, che smette all’improvviso di ragionare e consente a Lugo di piazzare un break per il 74-70 con tre minuti da giocare. È ancora Fabi a spazzare via la paura: prima dalla lunetta, poi con una tripla a 60″ dalla sirena. Finisce 79-72. Nel turno infrasettimanale vittorie per tutte le rivali in classifica, distanze immutate in attesa della trasferta di domenica a Faenza.

Il tabellino Basket Lecco: Jacopo Balanzoni 19 (9/15, 0/0), Matteo Fabi 16 (1/6, 4/6), Brandon Solazzi 12 (4/7, 1/7), Alessandro Maccaferri 8 (2/3, 1/7), Valerio Costa 7 (3/5, 0/1), Alessandro Riva 6 (1/1, 1/2), Gaetano Spera 6 (3/6, 0/0), Alberto Cacace 5 (1/4, 0/1), Ruben Calò 0 (0/0, 0/0), Daniele Quartieri 0 (0/0, 0/0), Marco Vitelli 0 (0/0, 0/0), Alessandro Albenga 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 10/14 – Rimbalzi: 38, 10+28 (Alberto Cacace 10) – Assist: 20 (Brandon Solazzi 8). All. Massimop Meneguzzo.

 

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket