Seguici

Calcio

Pagelle | Moleri, oltre il gol c’è di più. Zammuto: rientro ok. Bignotti, che sorpresa!

Il gol di Moleri che ha portato in vantaggio la Calcio Lecco a Ciserano
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Calcio Lecco 1912 6: brodino caldo nel gelo di Ciserano, che riscalda un po’ il cuore dopo quattro sconfitte consecutive. Al momento, è “quello che passa il convento”.

Nava 6: para il parabile e se la cava nelle uscite.

Luoni 6,5: dei tre difensori centrali, è quello che prova anche a supportare la manovra offensiva. Salva su Ghisalberti, ma per sua sfortuna la palla finisce sui piedi di Pintus. Il suo gol annullato rimane un mistero.

Zammuto 6,5: ripescato dopo tre mesi, prende tutto quello che passa dalle sue parti.

Cavalli 6: spostato trenta metri più avanti, ha maggior lucidità da spendere. La usa con profitto solo a fasi alterne.

Moleri 7: il gol e quella perenne sensazione che, se potesse, si sdoppierebbe. Anzi, triplicherebbe la sua presenza in campo.

Bignotti 6,5: in un ruolo non suo, riesce a trasmettere sensazioni positive come mai in questa stagione. Sorpresa assoluta.

Mureno 6: trova il cross che manda Luoni a rete, ma Rizzello annulla per una spinta. Il Ciserano spinge tanto dalla sua parte, ma non sfonda mai.

Merli Sala 5,5: premiato con la fascia di capitano, prende tutti i palloni di testa, specialità della casa, ma si lascia scappare Ghisalberti, forse in fuorigioco, nell’occasione che porta al pareggio.

Ghidinelli 5,5: Corre tanto, ma spesso anche male. Penalizzato da un’espulsione esagerata.

Roselli 6: gioca con temperamento e prova anche a costruire. Qualche pallone si poteva gestire meglio.

Compagnone 5,5: la fascia non è propriamente la zona che ama. Si limita a tenere la sua zona di competenza, a volte arrancando.

Corteggiano sv: impossibile valutarlo, dato che gioca con il fastidio al piede.

Mortara sv.

Draghetti sv.

All. Tacchinardi 6: s’inventa una formazione inedita, trovando delle risposte a tratti positive. Il Lecco è in deficit di fiducia, ma quantomeno si è riscoperto abbastanza solido.

Ciserano 6: Tabokas 5,5; Foglieni 6, Motta 6, Crociati 6,5, Pinton 6,5, Marino 6, Biraghi 6, Becchio 5,5, Serafini 5,5, Ghisalberti 6, Maspero 5,5. Subentrati: Scampini 5,5, Achenza 5,5, Goury sv.

Arbitro sig. Rizzello di Casarano 5: quando si tratta di applicare il regolamento, non ne sbaglia una. Discorso diverso quando deve “inventarsi” la decisione in base alla dinamica dell’azione. Gestione dei cartellini fantasiosa.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio