Seguici

Volley

Picco rimontata e battuta in casa dalla Pavidea, ma in classifica è allungo

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Sconfitta al tie-break per le ragazze di coach Milano, ma Gossolengo cade a sua volta. Olginate crolla a Marudo ed esce dalla zona play-off

Quasi inaspettato, è arrivato il sabato sera della delusione per le nostre squadre in Serie B2, che rischia di complicare la volata finale per i posti che contano in questo campionato.

Doloroso il tonfo interno della Picco Lecco nel bigmatch con la Pavidea Fiorenzuola d’Arda. Le biancorosse, dopo avere perso 17-25 il primo parziale, erano riuscite a rimettere la partita nei binari giusti, vincendo i successivi due set 25-18 e 25-22. Le emiliane, però, sono state brave a rimanere attaccate al match, portandolo al quinto (parziale del quarto 17-25) e aggiudicandoselo 11-15. Una sconfitta amarissima per la Picco che vede così interrompersi la striscia positiva a otto successi.

Decisamente peggio ha fatto la Elevationshop.com Olginate, che si ferma così a sette vittorie consecutive. A Marudo le ragazze di coach Roberto Tirelli sono cadute con un netto 3-0 (25-22, 25-18, 25-22).

Ma non tutto il male viene per nuocere, dice il proverbio. La Picco, con un punto comunque guadagnato, allunga in classifica. Nella 17^ giornata del Girone B, infatti, scivola anche il Gossolengo ad Alseno (3-1) e ora i punti di vantaggio delle biancorosse diventano tre, con Ostiano che aggancia Gossolengo. Olginate torna fuori dalla zona play-off, a due punti dalla coppia che insegue la Picco, mentre dalle retrovie incalzano proprio Pavidea e Marudo.

Il terzo set della Picco con la Pavidea al Bione

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley