Seguici

Basket

Basket Lecco a una vittoria dai play-off e a tre dal record storico

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

In caso di successo con Olginate e contemporaneo stop di Desio, la post-season sarà matematica. Nel mirino il primato di 19 successi; ne mancano tre

La sosta per la Coppa Italia è utile al Basket Lecco per recuperare gli infortunati, e quei giocatori acciaccati costretti a saltare l’ultimo impegno a Palermo.

Coach Massimo Meneguzzo aspetta infatti progressi da Ivan Morgillo, fermo da ormai due mesi, Alessandro Maccaferri e Gaetano Spera, mentre la condizione di Daniele Quartieri è destinata a crescere dopo il rientro. Tutti elementi fondamentali per tentare l’impresa: vincere le ultime sei partite e giocarsi le chance di agganciare il secondo posto nel Girone B di Serie B.

Il Lecco è attualmente quarto, piazzamento che costituirebbe il record storico in Serie B. Ma i blucelesti hanno alla portata anche altri primati, a partire da quello di vittorie in stagione regolare. Lo scorso anno si “fermarono” a 19, per un totale di 38 punti. Avendone già vinte 16, ne mancano tre per eguagliarlo: impresa largamente possibile, considerando le quattro partite ancora da disputare al Bione.

Vicinissimi all’obiettivo

Coach Meneguzzo, però, ama andare per gradi, lasciando i voli pindarici a noi della stampa. E a questa osservazione, risponderebbe che i play-off non sono ancora matematici. Quanto manca? La distanza sulla nona in classifica, prima delle escluse, è di dieci punti. Si tratta dell’Aurora Desio. La matematica certezza dunque arriverà nella prossima giornata in caso di vittoria e contemporanea sconfitta dei brianzoli. Nelle altre combinazioni bisognerà attendere almeno un’altra partita, essendoci lo scontro diretto di ritorno ancora da disputare. Ma sono, sia chiaro, dettagli puramente numerici.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket