Seguici

Basket

Verso il derby (1): Lecco e Olginate, tiro dalla distanza contro tiro da due

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Mancano quattro giorni al derby del Bione tra Basket Lecco e Np Olginate, valido per la 25^ giornata di Serie B. Ecco l’analisi numerica delle due “cugine”

Le due squadre arrivano all’appuntamento con un diverso stato di salute, per quanto l’ultima giornata abbia rinfrancato sia i biancoblu, vittoriosi su Piacenza, sia i bluelesti corsari in Sicilia.

Analizziamo le statistiche stagionali delle due formazioni per capire come si sia evoluto il loro campionato rispetto al match di andata vinto dai lecchesi.

Recuperi, tiro da tre, rimbalzi e assist da “top 3”

La Gimar di coach Massimo Meneguzzo vanta il sesto attacco del Girone B con 72.9 punti di media, mentre il miglior dato è quello di Lugo con 79. A livello difensivo, i 70 punti concessi fanno di quello lecchese il terzo reparto dietro Cento e Forlì.

I blucelesti tirano da due con il 46%, una delle statistiche più basse: soltanto Reggio Emilia (46%), Desio (45%) e Bernareggio (44%) hanno fatto altrettanto o peggio.

Diverso è il discorso dalla lunga distanza: il 34% di Lecco rappresenta il migliore score del Girone B. Ai liberi 68%. Soltanto Cento, invece, fa meglio dei blucelesti a rimbalzo: 39.5 contro 38.2 a incontro. E solamente Piacenza serve più assist, 18.4 contro 18.3. La Gimar recupera più palle di tutte, 8.1. Questi dati fanno di Lecco una delle migliori squadre per rendimento, forse più di quanto non dicano i 16 successi in 24 partite.

Ottime percentuali da due, difesa troppo morbida

La Np Olginate di Alessandro Galli – 9 vittorie in 24 giornate – è tra le formazioni che tirano di più, con 38.9 tentativi da due a partita e una trasformazione del 50%. In questa particolare voce è terza insieme a Vicenza alle spalle di Piacenza e Cento. Decisamente più bassa la percentuale da tre, 31%.

Dalla lunetta i biancoblu tirano praticamente con la stessa efficacia di Lecco, 69%, mentre i rimbalzi sono 37 a partita e gli assist 14. Le palle recuperate 6.3.

Il tallone d’Achille di Olginate è però la tenuta difensiva: tanti i 76.8 punti concessi a incontro, peggio hanno fatto appena due squadre, Palermo (78.4) e Lugo (81.9).

Nel frattempo è scattata la prevendita per la sfida di domenica alle ore 18.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket