Seguici

Calcio

Calcio, Lecco-Pergolettese: Manzoni in campo con la “13” per ricordare Astori

Alessio Manzoni con la "13" per ricordare Davide Astori
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Un minuto di silenzio ha ricordato la scomparsa di Davide Astori, capitano della Fiorentina tragicamente scomparso domenica 4 marzo.

Come su ogni altro campo d’Italia, anche il “Rigamonti-Ceppi” ha rispettato in religioso silenzio la memoria del bergamasco, che in passato ha anche vestito la maglia del Pontisola. Non solo: il capitano della Pergolettese, Alessio Manzoni, ha deciso di vestire la maglia numero “13” in ricordo del capitano della Viola, abbracciando l’iniziativa lanciata da Alberto Luzzana, allenatore del Verdello Intercomunale (Eccellenza).

Va fatto notare che il Direttore Generale dei gialloblù, Cesare Fogliazza, è stato tra i primi a lanciare nel calcio professionistico Davide Astori: il dirigente della Pergolettese lo prelevò in prestito dal Milan nel 2006 e lo inserì nella rosa dell’allora Pizzighettone, in Serie C1. Lo stesso Pizzighettone cui il “Pergo” cedette il titolo sportivo dopo il fallimento avvenuto nel 2012, previo cambio di ragione sociale e trasferimento della sede in quel di Crema.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio