Seguici

Basket

Pazzesca rimonta Olginate a Crema: l’overtime è dolcissimo

Giacomo Siberna (Foto Morale & PhotoLR)
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

La Np Olginate sbanca il campo di Crema, imponendo la propria legge, la legge del ritmo: 82-87 contro una delle migliori difese del Girone B di Serie B

Ai biancoblu è necessario l’overtime per piegare la seconda forza del campionato, per una partita vissuta sul filo estremo dell’equilibrio (parziali 20-18, 15-16, 14-14, 21-22, 12-17). Il vantaggio massimo dei padroni di casa che non ha mai superato i 6 punti fino al 37′, quando si è dilatato a 11. Olginate, però, non si è persa d’animo e ha completato una rimonta pazzesca: Cardellini da tre, Todeschini e Rota dalla lunetta l’hanno portata a -2, Siberna ha firmato l’aggancio sempre ai liberi.

Crema ha accusato il colpo all’overtime, con Todeschini a sfornare assist a ripetizione e Olginate avanti anche di dieci punti avanti. Finisce 82-87. La squadra di Galli supera il trittico terribile contro Piacenza, Crema e Lecco con tre vittorie e sei punti di granito nella corsa salvezza. Cardellini firma 21 punti, Siberna 17, Bassani i “soliti” 10 rimbalzi.

Il tabellino Gordon Nuova Pall. Olginate: Mattia Cardellini 21 (0/2, 5/6), Giacomo Siberna 17 (3/6, 3/6), Lorenzo Rota 14 (1/3, 3/4), Davide Todeschini 8 (1/4, 0/4), Andrea Bassani 7 (2/8, 1/4), Marco Tagliabue 6 (0/4, 0/1), Nicholas Dessì 5 (2/3, 0/1), Paolo Colnago 5 (0/0, 1/4), Fadilou Seck 4 (2/3, 0/0), Matteo Marinò 0 (0/4, 0/1), Alberto Moretti 0 (0/0, 0/0), Andrea Maver 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 26/31 – Rimbalzi: 49, 14+35 (Andrea Bassani 10) – Assist: 14 (Davide Todeschini 5). All. Alessandro Galli.

Il video della partita

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket