Seguici

Scherma

Carmina vola tra i Master: oro nella sciabola e bronzo nel fioretto

Riccardo Carmina sul gradino più alto del podio
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Nel week-end brilla il veterano della squadra bluceleste, capace di cogliere un titolo e un terzo posto in due armi diverse

Atleti del Circolo della Scherma Lecco sugli scudi in due diverse competizioni. A Busto Arsizio in pedana sono scesi i Master per la quinta prova nazionale in stagione.

Per sciabola e fioretto, le speranze lecchesi erano riposte nel veterano Riccardo Carmina, che non ha tradito le attese. Per lui due medaglie: oro nella sciabola e bronzo nel fioretto. Il destino lo ha posto due volte contro il campione del mondo, il macedone Anastasov, battuto nella finale del fioretto (10-4) ma non nella semifinale di sciabola (9-10).

Nella spada, Gabriele Gilardi ha esordito in Categoria 0 disputando un buon girone eliminatorio e dimostrando una buona scherma, chiudendo al 39° posto. Paolo Mauri, alla seconda prova stagionale, ha passato il girone trovando un muro in Pulega (Piccolo Teatro Milano) alla prima dell’eliminazione diretta. Piazzamento finale 35°.

A Colle Val d’Elsa si sono disputati i Campionati nazionali Under 23. Eleonora Currò (nella foto) ha chiuso in 20^ posizione perdendo 6-15 contro Palumbo (Frascati) nell’assalto per l’accesso ai sedicesimi di finale.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Scherma