Seguici

Calcio

Video | Capitan Merli Sala punta il Rezzato: «Loro una corazzata, ma noi giochiamo con il cuore»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Un altro passo in avanti, meno ore separano il Lecco dalla sfida di Rezzato.

I blucelesti sfideranno la capolista del Girone B di Serie D domenica pomeriggio (ore 15.00, diretta radiofonica all-device su www.leccochannelnews.it), cercando di dar continuità agli otto risultati utili consecutivamente conquistati in dieci gare sotto la gestione Tacchinardi. Ci arriveranno da settimi, i blucelesti, ma consci che negli ultimi due mesi il rendimento è stato in linea con quello della prima della classe: i blucelesti hanno collezionato 18 punti in otto partite (2,25 a gara), mentre il Rezzato ha toccato quota 19 in nove appuntamenti (2,11 di media). 

Le due squadre più in forma del campionato, al pari del Pontisola, si affonteranno quindi in un match che dirà tanto sul futuro di entrambe. A spiegare l’importanza della gara è Ivan Merli Sala, capitano di quello che è diventato una sorta di fortino bluceleste: «Abbiamo tenuto acceso un barlume di speranza dopo i risultati di domenica, ma se questo è avvenuto anche merito nostro. Arriviamo alla fine di questo campionato e sappiamo di esser condizionati dai risultati delle altre squadre. A Rezzato affronteremo una sfida che produce da sola degli stimoli, fronteggiando una corazzata. Proveremo a giocare per vincere, mettendoci voglia e determinazione e concedendo poco.»

La gara del “Rigamonti-Ceppi” fu un dominio del Lecco: «Mi aspetto una battaglia, a Rezzato, perchè questa partita è un crocevia. Il Lecco ha dimostrato che c’è sempre stato, aldilà dei cali. Giocheremo con il cuore e con l’anima

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio