Seguici

Calcio

Calcio. Romanese, sorpresa a metà: il Lecco rimonta i bergamaschi. La sintesi

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Guarda le foto di Lecco-Romanese

Calcio Lecco 1912 3-2 Calcio Romanese (1-2)

Calcio Lecco 1912 (4-4-2): Guagnetti; Visconti, Merli Sala, Luoni, Mureno; Petrilli (dal 6′ s.t. Meyergue), Moleri, Cavalli, Caraffa (dal 22′ s.t. Scaglione); Rabbeni, Draghetti. A disposizione: Nava, Malvestiti, Zammuto, Colombo, Porta, Corteggiano, Roselli. All. Alessio Tacchinardi.

Calcio Romanese (4-3-3): Placidi; Zendrini, Benzoni, Davini, Mazzoleni (dal 44′ s.t. Bena); Nichi (dal 16′ s.t. Bressanelli), Trovesi  (dal 38′ s.t. Forlani), Boloca (dal 6′ s.t. Dianda); Franzoni, Vitari (dal 29′ s.t. Belotti), Guariniello. A disposizione: Mazzetti, Marchesi, Singh, Bonelli. All. Aldo Nicolini.

Marcatori: Nichi (R) al 6′ p.t., Vitari (R) al 15′ p.t.; Luoni (L) al 29′ p.t., Rabbeni (L) su rigore al 35′ s.t.; Scaglione (L) al 45′ s.t. 

Arbitro: Paolo Armando Mulas di Sassari (Andrea Blasiol di Bolzano e Francesco Scifo di Trento).

Note: terreno in condizioni accettabili; spettatori: 400 circa; ammoniti: Meyergue, Merli Sala (L) e Zendrini, Bressanelli, Trovesi (R); espulso Tacchinardi, allenatore della Calcio Lecco, per proteste al 30′ s.t.; angoli: 6-1; recuperi: 0′ e 5′.

Condividi questo articolo sui Social

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio