Seguici

Basket

Np Olginate, beffa alla fine dell’overtime. Con Palermo servirà Gara tre

Andrea Bassani (Foto Morale & PhotoLR)
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Grande beffa per la Np Olginate in Gara due di play-out. In terra siciliana è andata in scena una vera battaglia, vissuta sul filo dei punti, con la beffa all’ultimo secondo dell’overtime

L’inizio è equilibratissimo, come sarà tutto il match. Il primo quarto scivola via 18-18, nel secondo la squadra di coach Alessandro Galli prova l’allungo e va sul +11, ma Palermo rientra. Gli ospiti si riportano sul +6 nel terzo periodo, senza però sferrare il colpo del ko. La Green Basket rimonta e passa condurre nel quarto quarto. Tocca a capitan Davide Todeschini riacciuffare la parità (70-70) dalla lunetta a una manciata di secondi dalla sirena. Si va dunque al supplementare, dove è il canestro di Venturelli a fare la differenza per l’84-82 finale.

Migliori realizzatori per i biancoblu Todeschini con 17 punti e Andrea Bassani, che realizza l’ennesima doppia doppia della sua stagione con 17 punti e 11 rimbalzi. Gara tre, decisiva per la salvezza in Serie B, si disputerà domenica alle ore 16 al PalaRavasio.

Il tabellino Gordon Nuova Pall. Olginate: Andrea Bassani 17 (5/10, 1/2), Davide Todeschini 17 (3/4, 2/2), Giacomo Siberna 10 (2/4, 1/5), Matteo Marinò 10 (0/4, 3/5), Lorenzo Rota 9 (3/4, 1/2), Mattia Cardellini 8 (2/4, 1/3), Paolo Colnago 6 (1/1, 1/7), Fadilou Seck 5 (2/5, 0/0), Nicholas Dessì 0 (0/1, 0/3), Alberto Moretti 0 (0/0, 0/0). Tiri liberi: 16 / 28 – Rimbalzi: 36, 9+27 (Andrea Bassani 11) – Assist: 18 (Davide Todeschini 5). All. Alessandro Galli.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket