Seguici

Calcio

Calcio Lecco, un tempo basta e avanza: Capogna, Carboni e D’Anna regolano il Sondrio

Il Lecco si abbraccia alla "Castellina": con tre gol il Sondrio è al tappeto
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Sono Riccardo Capogna, Fabrizio Carboni e Simone D’Anna i primi marcatori della Calcio Lecco 1912.

I blucelesti guidati da mister Marco Gaburro fanno valere la legge del più forte alla “Castellina” di Sondrio e battono i padroni di casa nel Turno Preliminare di Coppa Italia di Serie D davanti alla al presidente Paolo Di Nunno e alla leggenda Alberto Bertolini: i blucelesti, tra sette giorni, saranno ricevuti dalla Virtus Bergamo per il Primo Turno.

Succede tutto o quasi nel corso della prima frazione: nella prima mezz’ora i padroni di casa mettono in seria difficoltà gli ospiti, contrapponendo delle buone ripartenze al possesso palla dei lecchesi, cha faticano a sfondare. Dai e dai il vantaggio arriva comunque: Segato imbecca D’Anna, che, al volo, trova Capogna a centro area; per l’attaccante romano è un gioco da ragazzi fare 0-1. Dura poco, però, il parziale: De Respinis trova infatti il pareggio su calcio di rigore, ma, dopo solo due minuti, Carboni, sempre in tap-in, trova il nuovo punto del vantaggio. Sul finire di frazione D’Anna scappa sulla destra e trova il diagonale giusto per il tris.

Nella ripresa l’animo si muove per un gol annullato ai padroni di casa per un fuorigioco; per il resto, il Lecco controlla e sfiora il quarto gol nel finale con Lella e Draghetti, respinti però dall’ottimo Lassi.

Un ottimo inizio, che da l’idea di come qualcosa d’importante sia in costruzione.

Sondrio Calcio 1932 1-3 Calcio Lecco 1912 (1-3)

Sondrio Calcio 1932 (4-3-3): Lassi, Fognini, Salcone (Jamal Idrissi dal 1′ st), Cannataro (Antonucci dal 1’ st), Baggi, Mara, Beltrame, Di Cesare (Valtulina dal 17’ st), De Respinis (Della Cristina dal 28’ st), Ronzoni, Vono (Coppola dal 1’ st). A disposizione:Guerci, Botticini, Noris, Fascendini. Allenatore: Omar Nordi.

Calcio Lecco 1912 (4-3-3): Guadagnin, Alborghetti, Carboni, Malgrati, Corna (Magonara dal 36′ st), Pedrocchi (Meneghetti dal 27′ st), Segato, Pérez, D’Anna (Lisai dal 18′ st), Silvestro (Draghetti dal 30′ st), Capogna (Lella dal 18′ st). A disposizione: Biffi, Poletto, Caraffa, Merli Sala. Allenatore: Marco Gaburro.

Arbitro: Caldera di Como (Cortinovis e Capelli di Bergamo)

Marcatori: Capogna (L) al 26’ pt; De Respinis (S) al 28’ pt; Carboni (L) al 28’ pt, D’Anna (L) al 38’ pt.

Ammoniti: Cannataro, Ronzoni (S) e Segato (L).

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio