Seguici

Rugby

Rugby, grande successo per il primo “Lecco&Tocco”. E l’Under 18 sbanca il campo di Torino

Una fase del torneo "Lecco&Tocco" disputato nella giornata di domenica
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Il nuovo team “Touch” dell’ASD Rugby Lecco ha ospitato al Bione la prima tappa del circuito valido per campionato Italia Touch Ranking “C”.

L’evento – battezzato “Lecco&Tocco”, nello spirito goliardico del Touch – ha visto la partecipazione di alcune delle migliori squadre del Nord Italia, compresi i fortissimi Brianza ToucherZ, campioni italiani. La finale Brianza ToucherZ con i Leprotti Torino è stata combattutissima e si è conclusa 2 mete a 1 per i Brianza.

Il Touch è il rugby senza placcaggio, velocissimo e giocato con squadre a ranghi ridotti in 6, con tre donne in campo. Il “tocco” equivale al placcaggio, dopo sei tocchi la palla passa di mano. La fase d’attacco dunque è fondamentale. Uno sport divertente da praticare e anche da vedere.

Rugby Lecco: presentata la nuova stagione

La neonata formazione bluceleste, frutto della passione di alcuni papà e mamme che hanno i figli nella Scuola Rugby, si è confrontata con entusiasmo con gli avversari. Il gap tecnico è scuramente da colmare ma le ambizioni sono tante. “Il Touch è un’idea che ci è venuta per stare insieme e divertirci insieme – dice Tiziano Sirianni, animatore e coordinatore del team – ma è anche il modo per ampliare la base di chi pratica il rugby e di chi vive la passione per il rugby, abbiamo una squadra in formazione, con giovanissimi e  quarantenni che giocano insieme e stiamo investendo per costruire una nuova offerta sportiva. Iniziare e giocare è facilissimo: venite a trovarci il giovedì sera al Bione e provate con noi!”.

Il responsabile tecnico è Marco Enslin, seconda linea della prima squadra: «Ci proponiamo a chi ha voglia di avvicinarsi a un nuovo tipo di attività sportiva, completa e dinamica (basta con il calcetto!) e alle tante ragazze attratte dal rugby ma che possono avere timori visto il tema del contatto. Faremo promozione nelle Scuole Superiori e puntiamo ad ospitare un nuovo evento la prossima primavera, molto più grande e importante, visto il successo e i complimenti delle squadre che sono arrivate per questa prima edizione.»

Classifica finale Torneo “Lecco&Tocco”, valido per campionato Italia Touch Ranking “C”.

  1. Brianza ToucherZ
  2. Leprotti Torino
  3. Dragoni Milano
  4. Verona Touch
  5. Iron Touch Monza
  6. Rugby Lecco Touch
  • Premio “Touch Spirit” assegnato a Verona: una giocatrice allattava la sua bimba con costanza tra una partita e l’altra. Tanto cuore!
  • Premio miglior marcatore a Simone Pallotta (Iron Touch) e a Giulia Sottocornola (Brianza Touchers).

Il week end ovale bluceleste si è concluso con la Under 14 vittoriosa alla prima uscita con Delebio, sul campo di Sondalo, per 89 a 7 ma soprattutto con l’esordio vittorioso della Under 18, nella prima giornata del campionato di Eccellenza, la “serie A” della categoria, dove Lecco gioca con i migliori Club italiani. I giovani leoni hanno battuto 21 a 12 il CUS Torino, ambiziosa e forte compagine piemontese, con mete di Lorenzo Riva, Francesco  Mauri e Lorenzo Zanchi e due calci piazzati di Martino Coppo.

La “18” è il serbatoio dei talenti lecchesi ed è il fiore all’occhiello del Club; i nostri ragazzi sono le forze che devono ogni anno portare energia nuova alla prima squadra, per puntare sempre più in alto.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Rugby