Seguici

Calcio

Calcio Lecco, Gaburro arringa: «Vogliamo una grande gara, lo dobbiamo alla gente»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

La voglia di tornare a vincere dopo due gare quasi a secco: il Lecco di Gaburro si prepara alla sfida interna contro la Folgore Caratese.

Facendo forza un po’ su tutti quelli che sono stati i punti forti che hanno condotto alla vetta del Girone A, attualmente contesa dalla sorpresa Ligorna. Per riprendere il filo interrotto quattordici fa, i blucelesti dovranno battere una squadra forte, quasi obbligata a vincere al “Rigamonti-Ceppi” dopo un avvio di campionato valso solamente sette punti e il cambio di allenatore, che ha condotto Emilio Longo a prender il posto di Sandro Siciliano. Sarà sfida anche tra due idee di calcio simili (4-3-3).

«Vogliamo fare una grande partita, lo dobbiamo alla nostra gente – arringa Gaburro a Lecco Channel News -. Abbiamo compreso e lavorato sugli errori commessi a Lavagna, mettendo impegno per migliorare l’approccio. Valuteremo Pèrez e Lella, che hanno avuto qualche problema in settimana».

Calcio Lecco 1912 — Folgore Caratese (In orario)

Serie D

Ventidue convocati per Lecco-Folgore Caratese

Purtroppo, il provino condotto durante la rifinitura ha consigliato al centrocampista e a Gaburro di aspettare almeno un’altra settimana prima di provare il rientro in campo; discorso diverso per Lella, convocato nonostante le condizioni non ottimali del suo polpaccio. Torna Giulio Calloni, mentre sono ancora indisponibili Stefano Ruiu e Graziano Belladonna, riattesi in città per la prossima settimana.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio