Seguici

Basket

Carpe Diem Calolzio, agevole successo a Basiglio

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Tutto facile per la Enginux contro la giovane formazione di Milano 3. Coach Mazzoleni ne approfitta per fare esordire in C Silver due classe 2001

Contro la giovanissima squadra di Basiglio (età media inferiore ai 20 anni) Calolzio ha gioco facile e fa valere il maggior tasso tecnico e di esperienza. Partita mai in discussione con la solita maiuscola prova difensiva.

La Carpe Diem inizia schierando nel quintetto-base Zambelli, Leo Meroni, Rusconi, Floreano e Bonacina. A metà periodo il vantaggio calolziese è di cinque punti: 7-12. Meroni è precisissimo e con Floreano e Bonacina si porta al 7′ di gioco sul 7-16. Una tripla ancora di Leo Meroni e un tiro di Porro fissano il risultato di fine quarto sull’11-23.

Il secondo periodo inizia con una tripla di Butti, al quinto minuto il tabellone segna 15-29, Calolzio si blocca, Milano 3 diventa più determinata in difesa e precisa in attacco. Alla pausa lunga il punteggio è fissato sul 23-31.

Koi Sushi 5 euro - Medium

Si ritorna sul parquet per il terzo quarto e Calolzio pare prendere il largo (30-41 al 5′ di gioco) grazie a Bonacina, Zambelli e Floreano. I giovani milanesi cominciano a vacillare, il vantaggio di Calolzio arriva a +15: 38-53 alla fine del terzo quarto.

Nell’ultimo periodo l’inerzia pare continuare per i ragazzi di coach Mazzoleni che si portano dopo 6 minuti sul +23. È tempo per il debutto in C Silver dei giovanissimi (2001) Pirovano e Cazzaniga. Alla sirena finale il risultato è fissato sul 45-71.

Il tabellino Enginux Calolzio: Butti 9, Zambelli 7, Meroni 12, Pirovano, Cazzaniga, Ferrario 6, Fontana 2, Rusconi 7, Garota 2, Porro 7, Floreano 8, Bonacina 11. All. Mazzoleni, Cocco.

Condividi questo articolo sui Social
Koi Sushi 5 euro - Medium

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket