Seguici

Video

Picco Lecco al top, coach Milano: «Fatto ciò che avevamo in mente». MVP Badini: «Siamo state brave»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

C’è grande soddisfazione in casa AcciaiTubi Picco Lecco dopo il quinto successo di fila.

Lo dice il volto sereno di coach Gianfranco Milano, lo conferma quello giovane ed entusiasta della giovane centrale Beatrice Badini, votata come MVP della gara stravinta con Garlasco. Difficile continuare a vedere le biancorosse solo come una outsider neopromossa: all’interno del gruppo delle lecchesi ci sono qualità e mentalità sopra la media, che giustificano i quattordici punti in classifica. Un percorso quasi netto, sporcato solamente dal punticino lasciato per strada a Offanengo, contro una squadra che originariamente era stata inserita nel lotto delle favorite, ma ora sta conoscendo una fase di vera crisi (battuta 3-0 dalla Florens Re).

«Sapevamo di avere un tasso tecnico maggiore e sapevamo anche ciò che dovevamo fare per mettere in difficoltà Garlasco – spiega coach Milano ai microfoni di LCN nel dopogara -. Abbiamo giocato un’ottima pallavolo e il risultato mi ha consentito di dare spazio a praticamente a tutta la rosa». In campo ci è scesa, infatti, anche la giovane Serena Rusconi, subentrata per un breve lasso di tempo alla veterana Debora Stomeo e capace di mettere a referto il suo primo assist per la schiacciata di Beatrice Badini.

E proprio la centrale è stata votata come MVP della gara, a coronamento di una prestazione concreta in fase offensiva. Le sue parole all’interno delle interviste realizzate al “Bione” nell’immediato dopogara.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Video