Seguici

Calcio

Pagelle | Calcio Lecco, è una vittoria che pesa. Segato star, ma il Lecco sa essere anche umile

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Calcio Lecco 1912 voto 7: vittoria sudata, sporca e di misura su un altro campo indecoroso e che vale quindi tantissimo

Safarikas 6: poco da fare, da sicurezza nelle uscite alte

Corna 6,5: un cliente non semplice a cui riesce a prendere le misure con la solita attenzione

Merli Sala 6,5: queste situazioni sono pane per i suoi denti

Malgrati 7: controllore dei cieli blucelesti, non perde un pallone

Magonara 7: dalle sue parti non si passa, piglio da veterano

Segato 7,5: che dire di un giocatore che corre, lotta per novanta e più minuti e ha giocate di questo livello?

Pedrocchi 6,5: aiuta molto nelle retrovie mettendosi poco in luce se non per un paio di bei tagli d’esterno

Moleri 7: a suo agio in questi campi trova anche le ormai consuete folate offensive

Lisai 6,5: la rete mancata per una zolla infame non cancella l’azione da slalomista e molto altro

(Silvestro 6: poco tempo per avere chance importanti)

Capogna 7: oggi più che in altre occasioni ha agito da centravanti boa come sa ben fare

D’Anna 6,5: anche lui come Lisai non può essere penalizzato per un errore sotto porta rispetto ad una partita fatta di mille tagli e corse sul fronte offensivo

(Lella 6: arma di Gaburro su questo pesante, aiuta soprattutto in difesa del pallone)

All. Gaburro 7: mister Dessena in conferenza stampa sottolinea come una grande squadra composta da giocatori di classe superiore sia andata sul loro campo con umiltà e spirito di sacrificio, e questo non può che essere dovuto anche a chi questo team lo guida dalla panchina.

Pro Dronero 6,5: battuta da un calcio piazzato e da una netta inferiorità di qualità individuale, tiene però in bilico il risultato fino al fischio finale.

Rosano 7; Rastrelli 5,5 (Sarao 6,5); Toscano G. 6; Maglie 6,5; Guerra 6,5; Isoardi L. 6; Brondino 6 (Isoardi D. 6); Galfré 6,5; Sall 5,5; Dutto 6 (Spadafora 6,5); Sangare 6 (Toscano J. s.v.). All. Francesco Dessena 6,5.

Arbitro Piazzini (sez. Prato) 4: pessima gestione di tutti gli aspetti della partita, con la penalizzante di essere apparso intimorito dalla situazione di gioco complessivamente duro ma corretto.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio