Seguici

Basket

Primo ko stagionale per Costa, Starlight a valanga. LBW, match sospeso

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Weekend in chiaroscuro per le nostre formazioni impegnate nei campionati femminili. Al Bione l’incontro di Promozione interrotto a causa di infiltrazioni d’acqua

Prima sconfitta stagionale in A2 per la B&P Autoricambi Costa Masnaga, che cede in casa a Udine 60-64 al termine di un match molto spigoloso e comunque equilibrato (parziali 15-16; 31-28; 50-53)

«Abbiamo regalato tanti, troppi palloni gratuitamente, che spesso si sono tramutati in contropiedi e canestri subiti – è il commento di coach Gabriele Pirola – Vicino al ferro Udine è forte, quindi non era semplice fare la differenza: se poi le percentuali dalla lunga e dai liberi sono queste, è chiaro che diventa tutto più complicato. Male anche in difesa, dove abbiamo giocato con solidità e animo con irregolarità: ci facciamo distrarre ancora troppo da questioni che non ci devono interessare».

In Serie C, la Adinox Starlight Valmadrera sommerge la Ome 1 Brescia 85-39. Una vittoria netta che non lascia spazio a interpretazioni. Unica nota stonata per le valmadreresi, in una prestazione praticamente perfetta per concentrazione e mentalità, gli infortuni di Greppi e Scola. In Promozione, la partita della Lecco Basket Women è durata soltanto 20′, dopo di che l’arbitro ha sospeso le ostilità a causa di infiltrazioni d’acqua sul parquet. Il Basket Corbetta era in vantaggio sulle lecchesi 23-25.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket