Seguici

Basket

Basket Lecco, che colpo: in bluceleste la guardia Roberto Marinello

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Rinforzo pesante per coach Paternoster. L’ex capitano di Capo d’Orlando in stagione ha realizzato 19.2 punti di media. Domani la sfida a Crema

Sabato 17 novembre entrerà negli annali della pallacanestro lecchese come il giorno del “mercato” fuori stagione. Dopo Alessandro Marra a Olginate, tocca al Basket Lecco annunciare l’ingaggio di un nuovo giocatore: Roberto Marinello, classe 1991, ruolo guardia.

Si tratta di un rinforzo pesante per coach Antonio Paternoster: l’ex capitano di Capo d’Orlando (Serie B, girone D) in questo campionato ha disputato 5 gare con 19.2 punti di media (quarto miglior marcatore del girone), il 49% da due e il 38% da tre, 3.6 rimbalzi e 2.6 assist. Un grande realizzatore che andrà ad aumentare l’arsenale offensivo della squadra potendo agire sia da play sia da guardia.

Il neobluceleste ha vestito i colori di Costa d’Orlando a partire dalla stagione 2014/2015 (C Gold), per poi ottenere la promozione in B lo scorso anno. Nel 2017-2018 Marinello ha totalizzato 14,1 punti, 2,8 rimbalzi e 3,4 assist. Per la guardia non si è trattato però di una novità, visto che aveva già giocato in B sia nel 2011/2012 a Scauri (4,7 punti) sia nel 2013/2014 a Venafro (12,8 punti). In mezzo la stagione in C a Benevento con 18 punti di media.

«Qui per centrare i play-off»

«Sono contentissimo di essere arrivato a Lecco – ha commentato – Conosco già il coach e sono stato super felice quando mi ha chiamato. Arrivo in una squadra già forte e col mio contributo spero di raggiungere grandi obiettivi, prima di tutto i play-off. Il mio ruolo? Sono una guardia che attacca il ferro e tira anche da tre, ma posso portar palla e giocare da playmaker». Il suo esordio dovrebbe arrivare domani al Bione contro Crema.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket