Seguici

Calcio a 5

Il Lecco C5 apre le danze sul mercato: Walter Muoio, ritorno eccellente

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

A volte ritornano. Il Lecco C5 corre ai riparti e inizia a rinforzare la propria rosa per cercare di risalire la china di una classifica, nel girone A di Serie B, che lo vede ormai staccato dalla testa

L’obiettivo play-off, però, non può sfuggire ai blucelesti. Meglio armarsi. E quale “cannone” migliore del destro di Walter Muoio, vecchia gloria del Lecco che disputò la Serie A2?

Il forte universale brasiliano, ieri avvistato in allenamento con Arellano e compagni, è stato ufficializzato questo pomeriggio, martedì. Classe ’85, Muoio ha vestito la maglia bluceleste nel periodo dal 2010 al 2012, segnando valanghe di reti e lasciando un ricordo indelebile fra i tifosi.

Quarenghi: «Lecco merita di più»

Una prima operazione di futsal mercato voluta fortemente dal direttore generale Marcello Maruccia: «Sono molto contento del ritorno di Walter, un giocatore molto forte e di esperienza che sicuramente darà alla nostra squadra un importante valore aggiunto». Il Lecco C5 non si fermerà qui: fiducia immutata a mister Esteban Arellano, mentre si preparano altri innesti e anche qualche uscita.

«Volevo prima di tutto ringraziare la mia ormai ex società delle Aquile Molfetta che mi ha sempre trattato in maniera fantastica senza mai farmi mancare nulla e dove quindi, sono stato davvero bene – sono le prime parole di Muoio – È stato un orgoglio indossare quella maglia. Ma non potevo questa volta non accettare un’altra chiamata del direttore anche perché da quando andai via abbiamo sempre parlato di un mio possibile ritorno. Tornare in una società che si è ancor più strutturata, ambiziosa e che punta sempre in alto, non può che rendermi orgoglioso e molto contento, così come sono felice di ritornare nella meravigliosa città di Lecco della quale sia io che mia moglie siamo da sempre innamorati, e di indossare i colori blucelesti che sono la mia seconda pelle. Insieme ai miei compagni lotteremo fino alla fine per centrare l’obiettivo societario».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio a 5