Seguici

Calcio a 5

Lecco C5, De Stefano: «Dobbiamo lavorare molto di più»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

L’autocritica del bluceleste: «Ci gira tutto male, siamo in pochi, facciamo fatica e segniamo pochi gol rispetto a quanto costruiamo»

Anche Simone De Stefano indica la rotta da seguire al Lecco Calcio a 5. Come accaduto al compagno Pietro Quarenghi dopo il match perso in casa contro il Videoton Crema, De Stefano fa autocritica: «Il nostro problema è che sbagliamo tanto sotto porta, segniamo poco. Complimenti a loro perché sono stati bravi e molto cinici».

Lecco C5, torna Walter Muoio

Il Lecco ha patito anche gli infortuni di Villa e Arellano, la squalifica di Montefalcone (che ha poi rescisso), l’espulsione a partita in corso di Iacobuzio. «Ci gira tutto male, eravamo praticamente in cinque e abbiamo fatto fatica – prosegue De Stefano – Una sconfitta fa sempre male. Dovremo lavorare molto a livello fisico, perché siamo pochi, ma anche a livello tattico per creare molte più occasioni, viste la difficoltà che abbiamo nel trasformarle».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio a 5