Seguici

Calcio

La Calcio Lecco vola! Corna batte la Milano City al novantesimo: +2 sulla Sanremese

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Gabriel Corna, jolly della Calcio Lecco a Busto Garolfo.

Con un gol di testa del giocatore più piccolo tra i ventidue in campo, il Lecco sbanca il “Battaglia”, casa della Milano City a ridosso del novantesimo e guadagna due punti sulla Sanremese a sette giorni dallo scontro diretto del “Rigamonti-Ceppi”. Un riconoscimento meritato e preziosissimo per il giovane esterno di scuola Renate, che si prende i galloni di man of the match a pochi giorni di distanza dalle difficoltà di Savona. L’uomo giusto al momento giusto, imbeccato da un’invenzione di Pedrocchi in verticale quando l’orologio stava per compiere uno degli ultimi giri sull’orologio.

Il Lecco, così facendo, si è messo in mano quantomeno un set point, da giocarsi con la fame che l’ha fin qui contrattistinto.

Milano City Fc 0-1 Calcio Lecco 1912 (0-0)

Milano City Fc (3-5-2): Frigione; Colaianni, De Bode, Poma (dal 43′ s.t. Martino); Boccadamo, Campus (dal 15′ s.t. Capogrosso), Roselli, Mecca, Lattarulo; Neto Pereira, Mair. In panchina: Sangalli, Yobua, Ierardi, Monteleone, Garganico, Leotta. All. Ezio Rossi.

Calcio Lecco 1912 (4-3-3): Safarikas; Corna, Malgrati, Carboni (dal 22′ s.t. Merli Sala), Magonara; Segato, Pedrocchi, Poletto (dal 30′ s.t. Silvestro); Lisai, Lella (dal 24′ s.t. Capogna), Draghetti (dal 26′ p.t. D’Anna). In panchina: Guadagnin, Meneghetti, Di Bella, Calloni, Moleri. All. Marco Gaburro.

Marcatore: Corna (L) al 42′ s.t.

Arbitro: Tommaso Zamagni di Cesena (Vincenzo Pedone di Reggio Calabria e Daniele Cordella di Pesaro).

Note: terreno in discrete condizioni; spettatori: 300 circa; ammoniti: Campus, Poma, Boccadamo, Frigione (MC); Magonara, Segato (L); angoli: 2-10; recuperi: 0′ e 5′.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio