Seguici

Basket

Carpe Diem sempre seconda in C Silver: espugnato il campo di Ebro

Coach Angelo Mazzoleni e i suoi ragazzi (Foto Luca Polvara)
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

La Carpe Diem Calolzio rimane nella scia della capolista Rovello nel campionato di Serie C Silver. Fondamentale la vittoria ottenuta a Milano: 55-65

I calolziesi di coach Angelo Mazzoleni riescono a portarsi subito avanti nel primo quarto (10-17), subendo il tentativo di recupero dei padroni di casa a inizio secondo: la bomba di Rusconi alla sirena disegna il rassicurante 25-35 dell’intervallo.

Nella ripresa il copione non cambia: dopo avere toccato il massimo vantaggio di +13, Calolzio si rilassa e consente a Ebro di riportarsi al -5, ma è sempre l’ispirato Rusconi a ricacciare i milanesi indietro: 45-51 a fine terzo quarto. Nel quarto periodo i padroni di casa riescono ad arrivare a un possesso di distanza grazie alla girandola di tiri liberi, ma la Carpe Diem è brava a creare il margine di sicurezza nei minuti conclusivi.

In classifica Rovello comanda a punteggio pieno con 11 vittorie: a quattro punti di distanza la Fortitudo Busnago e Calolzio, coppia che ora ha staccato di quattro lunghezze proprio Ebro Basket.

«Sono orgoglioso dei miei ragazzi – ha dichiarato l’allenatore lecchese sulla pagina ufficiale Facebook – tutti quelli che sono scesi in campo hanno messo grande energia. Abbiamo be gestito anche il loro tentativo di rientro nel finale, ritrovando una difesa di assoluto livello».

Il tabellino Carpe Diem Enginux Calolzio: Butti 4, Zambelli 13, Meroni 6, Pirovano, Cazzaniga, Ferrario 10, Fontana 2, Rusconi 8, Garota, Porro 8, Floreano 8, Bonacina 6. All. Mazzoleni. Ass. Cocco.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket