Seguici

Calcio

Calcio Lecco, Gaburro ha la rosa ai minimi termini: «Via Lella? Vi spiego». E chiama a raccolta i tifosi

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Chiusa la convulsa fase finale del calciomercato, il Lecco di Gaburro è pronto a tornare in campo.

Dopo l’addio di quattro giocatori e l’innesto di Aiman Napoli, la squadra bluceleste ha la necessità di tornare a vincere subito dopo la debacle di Sestri Levante. La prima sconfitta stagionale è un aspetto completamente nuovo all’interno della squadra, che si va a sommare agli ultimi movimenti compiuti all’interno della rosa.

«Il calciomercato è stato concentrato nei due giorni successivi alla partita di Sestri Levante, questo perchè ci siamo presi fino all’ultimo momento per valutare tutte le situazioni – spiega Gaburro su LCN -. Le partite sono tutte importanti, in certi casi sono fondamentali, quando si vanno a tirare le somme è giusto farlo avendo dato, ai giocatori, il massimo del tempo a disposizione».

Calcio Lecco 1912 — Ligorna (In orario)

Serie D

Sul chiacchieratissimo cambio Napoli-Lella, il tecnico spiega: «E’ stata una scelta non semplice, un ragionamento complesso da fare e attuare. La valutazione fatta è stata ampia, sul bisogno che ha questa squadra là davanti. Abbiamo scelto un giocatore molto più duttile, con caratteristiche completamente diverse, più tecniche e meno agonistiche».

Troppe poche volte si è fatto il nome del Ligorna, squadra partita lanciata e comunque al quinto posto in classifica: «Ne abbiamo parlato poco, ma ci sta. Abbiamo bisogno di ripartire e giocare una partita vera; per farlo avremo moltissimo bisogno del pubblico. I capitomboli sono normali in un percorso, ma lo sforzo per rimettersi in piede è più alto. Giocare in casa sarà molto importante».

Vari gli elementi non a disposizione, o solo parziale: «Capogna è a disposizione per modo di dire, ci sarà per qualche minuto ma senza sovraccaricarlo per non aggravare il problema al ginocchio. Ruiu non ha una bella situazione, il problema muscolare si protrae da tempo e la sua è un’assenza pesante. E’ sfortunato, ma averlo a disposizione anche a marzo può diventare determinante».

I convocati per Lecco-Ligorna: c’è Aiman Napoli

Anche il nome del neoarrivato Aiman Napoli è tra quello dei ventuno convocati per la gara di domani pomeriggio (ore 14.30, diretta radiofonica su www.leccochannelnews.it). Assenti, lo ricordiamo, saranno Pèrez, Corna, Carboni e Ruiu, mentre altri elementi saranno a mezzo servizio. Presente per la prima volta il portiere Ferat Jusufi.

I convocati per Lecco-Ligorna (calciolecco1912.com)

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio