Seguici

Rugby

Un Rugby Lecco deconcentrato e ridotto in 14 cade a Milano

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

I blucelesti lasciano un tempo all’Amatori&Union Milano, subiscono un’espulsione e poi iniziano a giocare. Gheza: «Manca l’attitudine vincente»

Altra sconfitta per il Rugby Lecco nel campionato di Serie B. I blucelesti cadono a Milano, contro la Amatori&Union per 23-7, restando  quart’ultimi nel girone A.

Fatale, sul campo meneghino, un atteggiamento non proprio irreprensibile del Lecco, che entra piuttosto scarico e finisce subito sotto nel punteggio, pagando l’espulsione di Valentini che lo costringe a giocare tutto il secondo tempo in quattordici, partendo da un pesante 23-0.

«Eppure le cose migliori oggi le hanno fatte vedere i nostri giovani nella ripresa – commenta il presidente Stefano Gheza – Nel secondo tempo abbiamo realizzato un parziale di 7-0 per noi. Purtroppo questi sono i risultati quando si comincia a giocare avendo concesso i primi quaranta minuti. Dopo le prime due partite  stagionali è mancata l’attitudine di entrare in campo per vincere e non capiamo perché, visto che in allenamento sembra andare tutto bene».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Rugby