Seguici

Basket

Basket Lecco, Paternoster: «Vincere facendo tanta fatica è importante»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Il coach del Basket Lecco nel dopopartita con Desio al Bione. «Stiamo capendo cosa fare nei momenti cruciali della partita»

«Desio veniva da un serie di sconfitte, ma è un’ottima squadra che mette le avversarie nelle condizioni di non rendere al meglio. Era la partita più difficile di questo periodo, noi venivamo dalla vittoria di Orzinuovi e l’impatto non è stato dei migliori, siamo stati inconcludenti nel primo quarto e un po’ supponenti. Poi abbiamo reagito bene, fin dal secondo periodo».

Coach Antonio Paternoster, nel dopogara con Desio, ha buoni motivi per sorridere. La reazione al largo svantaggio iniziale messa in mostra dal suo Basket Lecco è valsa la quinta vittoria consecutiva. «La partita è stata decisa nell’ultimo quarto da episodi, siamo stati bravi a riempire l’area in determinate situazioni e a non concedere tiri a Desio. Per una squadra come la mia che vuole continuare a crescere questa vittoria è segno di maturità perché anche non esprimendoci al meglio abbiamo ottenuto i due punti. Continuiamo la crescita e arriviamo verso la fine del girone di andata con entusiasmo».

Il Basket Lecco rimonta Desio e mette la quinta

Le indicazioni per le prossime partite, a cominciare dalla trasferta di Vicenza, sono positive. «Nel primo quarto abbiamo attaccato male, le scelte difensive di Desio ci hanno impedito di fare alcune cose, abbiamo provato a farne altre, siamo riusciti a trovare il bandolo della matassa nei periodi successivi. La squadra comincia a capire cosa deve fare in campo nei momenti importanti, andare da giocatori importanti».

Amareggiato invece coach Fabrizio Frates. «Ci mancano i risultati per lavorare bene in settimana, arriviamo in fondo alle partite ma perdiamo nei momenti decisivi. Eravamo largamente incompleti, ho chiesto uno sforzo in più e l’ho ottenuto, dal punto di vista dell’applicazione e del temperamento non ci è mancato niente, ma ci mancano le percentuali, soprattutto ai liberi; 49 punti, contro un’avversaria forte come Lecco, non bastano per vincere».

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket