Seguici

Pallamano

Molteno, che cuore: espugnata per la prima volta Malo

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Un grande Molteno vince con un gol a cinque secondi dal termine la sfida di Malo in Serie A2: 22-23

Gli oronero di coach Rodríguez Álvarez si impongono 22-23 in un match che prima hanno rischiato di vincere senza patemi, poi di pareggiare e infine di perdere. Molteno domina il primo tempo, 11-13, senza riuscire però a dare il colpo di grazia al Malo. L’espulsione temporanea di Giacomo Redaelli costringe i brianzoli a cominciare la ripresa con l’uomo in meno, favorendo così il recupero dei padroni di casa, capaci di effettuare il sorpasso 16-15 al minuto 12. La partita si fa accesa, Malo allunga 21-19 a 6′ dalla fine, ma Molteno non molla e Samuele Riva firma il 22-23 nel rush finale.

Per gli oronero prima storica vittoria in quel di Malo, contro una diretta rivale per i play-off, e posizioni di vertice agganciate. Vietato ora fallire gli ultimi due appuntamenti del girone di andata: sabato prossimo in casa col Brixen prima della pausa natalizia e alla ripresa del campionato (12 gennaio 2019) in trasferta contro i padovani dell’Arcom-Hmt.

La classifica

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Pallamano