Seguici

Calcio

Calcio Lecco, il “Pulcino” Giulio passa al Milan. Lafranconi: «Grande soddisfazione»

Il giovane Giulio, passato al Milan
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Il giovane Giulio, dei Pulcini 2008 Blu, è la prima Aquila a passare tra i professionisti.

Il giocatore della Calcio Lecco 1912 diverrà a breve un nuovo giocatore dell’AC Milan, come annunciato dalla stessa società attraverso un comunicato ufficiale: «Da gennaio il nostro Giulio diventerà a tutti gli effetti un giocatore dell’A.C. Milan – si legge nella nota della società bluceleste -. Ci complimentiamo con Lui per il percorso fatto fino ad ora con i nostri colori e gli auguriamo il meglio per questa nuova avventura a tinte rossonere. In bocca al lupo Giulio e porta sempre i colori blucelesti come una seconda pelle! Siamo sicuri che i tuoi compagni faranno il tifo per te. La società desidera ringraziare tutti gli allenatori che in questi anni hanno seguito e programmato la crescita di tutto il gruppo 2008 del quale Giulio fa parte. Una gran soddisfazione per il nostro settore giovanile».

Il commento del responsabile Lafranconi

«Sicuramente lo Staff del Settore Giovanle e la presidenza della Prima Squadra sono soddisfatti per il passaggio del giovane Giulio al Milan – commenta Andrea Lafranconi a LCN -, dato che è solo il secondo anno in cui lavoriamo sulle giovanili. Il tutto nella speranza che l’anno prossimo tanti altri giocatori possano giocare nel professionismo».

Giovanissimi promossi nei Regionali

Nel frattempo, i Giovanissimi 2005 guidati dallo stesso Lafranconi hanno guadagnato la promozione alla fase regionale primaverile grazie alla vittoria ottenuta sulla CasateseRogorego; finita 1-1 al termine di tempi regolamentari e supplementari, la gara si è risolta positivamente per i blucelesti ai calci di rigore (5-4).

Il tutto a coronamento di una prima parte di stagione ottima: 30 i punti fatti in 11 partite, frutto di 97 gol realizzati e 6 subiti. Il primo posto è sfuggito a causa della sconfitta patita a Olginate (2-0 per i bianconeri) nel corso dell’ultima e decisiva giornata, un vero e proprio spareggio. Sfruttata, poi, la seconda occasione contro i pari classificati all’interno del Girone B dei Giovanissimi Under 14.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio