Seguici

Basket

Basket Lecco: contro le “big” la sconfitta è di misura

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Dei sette ko in questo campionato di Serie B, solo una volta lo scarto è stato notevole, a Cesena. In tutti gli altri casi, contro squadre più in alto in classifica, è rimasto contenuto entro i 7 punti e in tre occasioni di 2

Il Basket Lecco ha chiuso il 2018 e la prima parte di stagione con sette vittorie e sette sconfitte. Un bilancio, quando manca l’ultima giornata alla conclusione del girone di andata, in perfetta parità.

Analizzando i ko della squadra di coach Antonio Paternoster, emerge un dato significativo: solamente in un’occasione il Lecco è stato sconfitto con uno scarto superiore ai 7 punti. È accaduto il 31 ottobre 2018 a Cesena, quando si è disputato il recupero della seconda giornata rinviata causa assenza di Chinellato con la Nazionale.

In tutte le altre sconfitte, Alberto Cacace e compagni se la sono giocata sino alla fine. Il massimo scarto è di 7 punti a Milano contro Urania, dopo una splendida rimonta interrotta, quindi il -5 di Padova con partita condotta per tre quarti e alla prima giornata in un match sinceramente buttato via contro San Vendemiano. In tre occasioni, contro squadre più in alto in classifica, Lecco ha perso all’ultimo possesso: a Ozzano, a Vicenza, dove il vantaggio massimo bluceleste ha toccato gli 11 punti a quattro minuti dalla sirena, e domenica scorsa contro la capolista Faenza.

Per onestà occorre sottolineare le quattro vittorie tirate, due volte con uno scarto di 4 e due volte per 1 punto, contro Crema (canestro di Marinello allo scadere) e a Orzinuovi.

Tutto questo fotografa una peculiarità evidente della squadra di Paternoster, ovvero la capacità di giocarsi anche i match complicati sino alla fine, senza prendere mai “imbarcate” anche su parquet importanti. Certo, si riscontra una certa discontinuità all’interno della singola partita, che allo stesso tempo evidenzia un potenziale ancora non pienamente espresso.

Domenica i blucelesti saranno di scena di nuovo in casa, al Bione, contro Reggio Emilia (ore 19). Obiettivo passare il giro di boa del campionato con un bilancio in positivo.

L’andamento dei blucelesti

CASAOSPITERISULTATOSCARTO
Gimar Basket LeccoRucker Sanve San Vendemiano60-65-5
Gimar Basket LeccoLissone Interni Bernareggio73-65+8
Super Flavor MilanoGimar Basket Lecco72-65-7
Gimar Basket LeccoOrva Lugo100-71+29
Amadori Tigers CesenaGimar Basket Lecco76-58-18
Antenore Energia Virtus PadovaGimar Basket Lecco73-68-5
Sinermatic OzzanoGimar Basket Lecco91-89-2
Gimar Basket LeccoPallacanestro Crema85-84+1
Gordon Nuova Pall. OlginateGimar Basket Lecco55-66+11
Gimar Basket LeccoJuvi Cremona 1952 Ferraroni84-80+4
Agribertocchi OrzinuoviGimar Basket Lecco69-70+1
Gimar Basket LeccoRimadesio Desio53-49+4
Tramarossa VicenzaGimar Basket Lecco70-68-2
Gimar Basket LeccoRekico Faenza73-75-2

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket