Seguici

Video

Picco Lecco, Palau sbancata con il brivido: biancorosse al quarto successo consecutivo

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Altra vittoria, la quarta consecutiva, per l’AcciaiTubi Pallavolo Alberto Picco Lecco.

La squadra biancorossa, partita in mattinata e rientrata in serata a Linate (attenuante che va concessa), sbanca a fatica anche il campo di Palau (Olbia-Tempio) e s’installa al momentaneo secondo posto solitario in classifica, in attesa di Ostiano-Don Colleoni (20.45).

Il team guidato da coach Gianfranco Milano complessivamente non brilla, anzi, e concede un set alla terz’ultima forza del campionato, che rischia anche di giocare un brutto scherzo nel quarto parziale; dopo una frazione giocata punto a punto, la Picco si fa rimontare dal 20-23 al 24-25, ma il livello di concentrazione si rialza quanto basta, le orsine mandano sul nastro la palla del 26 pari e lasciano per strada la possibilità di strappare un punto alla vicecapolista.

Sono in poche a brillare: Civitico (15 punti, 3 ace, 5 muri e 7 attacchi), Lancini (20 punti, 2 muri, 18 attacchi) su tutte; questi gli altri totali individuali: Santini 13 punti, 1 ace, 1 muro, 11 attacchi, Martinelli 14 punti, 1 ace, 13 attacchi, Stomeo 2 punti, 1 muro, 1 attacco e Ferrario 7 punti, 1 muro, 6 attacchi.

Rientro a Lecco con tre punti in tasca e più di un interrogativo per le biancorosse, che fra quattordici giorni, dopo la pausa, apriranno il girone di ritorno sull’ostico campo di Ostiano, neopromossa cresciuta in maniera importante nel corso della stagione.

Capo d’Orso Palau 1-3 AcciaiTubi A. Picco Lecco (20-25; 18-25; 25-19; 25-27)

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Video