Seguici

Scherma

Carmina, doppio podio sulla pedana nazionale a Bologna

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura < 1 minuto

Ottimi risultati, con due podi, per gli atleti del Circolo della Scherma Lecco in Emilia per la terza prova nazionale Master

Nella spada maschile, Categoria 0-, 51° Marco Casini all’esordio in gara: nel girone 2 vittore e 4 sconfitte, nell’eliminazione diretta per i 32 cede a Di Summa (Cascina) per 5-10. Nella stessa categoria 59° Gabriele Gilardi, bilancio 1v/5s nel girone cede a Parola (Asti) 5-10 nella prima diretta valida per i 32.

Categoria 1-: Paolo Mauri 46° dopo un girone con 2v/4s cede nel primo assalto di diretta a Leo (Asti) per 5-10. Categoria 3-: Stefano Anghileri 50°, nessuna vittoria nel girone, accede alle dirette e perde nel primo incontro di eliminazione diretta contro Antonioli (Reggio Emilia) 3-10.

Le medaglie per i lecchesi arrivano grazie al’inossidabile Riccardo Carmina. Nel fioretto maschile bronzo nella Categoria 4: 2v/4s nel girone, vince nella diretta su Carniti (Mangiarotti Milano) 10-7, cede in semifinale ad Abati (Firenze 6-10 per la finale.

Koi Sushi 5 euro - Medium

Nella Sciabola Maschile è argento: 4v/1s nel girone con Categorie 3 e 4 accorpate. Carmina viene esentato dalla prima diretta e nella semifinale vince su Anastasov (vincitore della prova di fioretto) per 10-5. Nella finale, combattutissima è sconfitto dal livornese Filippi 10-9.

Condividi questo articolo sui Social
Koi Sushi 5 euro - Medium

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Scherma