Seguici

Calcio

Calcio Lecco, il Giudice Sportivo: fermati Di Nunno e Merli Sala, Moleri in diffida

Virgilio di Trapani espelle Merli Sala dal campo dopo la seconda ammonizione ricevuta
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

E’ stato emesso il comunicato ufficiale relativo alle decisioni del Giudice Sportivo della Lega Nazionale Dilettanti.

Il Giudice, avv. Aniello Merone, assistito dai sostituti, avv. Fabio Pennisi ed avv. Giacomo Scicolone, con la collaborazione del rappresentante dell’A.I.A., Sig. Sandro Capri, ha adottato le decisioni in base ai referti ricevuti. Da segnalare, in casa Calcio Lecco 1912, le squalifiche relative al presidente Paolo Di Nunno e al difensore Ivan Merli Sala, espulsi dal campo durante la gara con la Folgore Caratese: entrambi non potranno prendere parte, in via ufficiale, a Lecco-Savona, in programma domenica pomeriggio alle ore 15. Stop più lungo, fino al 3 marzo, per Michele Criscitiello, presidente dei brianzoli verso cui è stato formulato un campo “d’imputazione” più grave. Entra in diffida Marco Moleri, giunto alla quarta ammonizione del suo campionato; multata con una somma di duecento euro, infine, la società bluceleste per il fumogeno acceso nel settore ospiti nel momento in cui ha preso il via la gara. Nulla di rilevante da segnalare, invece, in casa Savona.

Le decisioni del Giudice Sportivo dopo Folgore Caratese-Lecco

A CARICO DI SOCIETA’
AMMENDA
Euro 200,00 CALCIO LECCO 1912 S.R.L.
Per avere, propri sostenitori in campo avverso, nel corso del primo tempo, introdotto ed utilizzato nel settore loro riservato un bengala e un fumogeno. ( R CdC ) 

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 6/ 3/2019
CRISCITIELLO MICHELE (FOLGORE CARATESE A.S.D.)
Allontanato per avere rivolto espressioni offensive all’indirizzo di un dirigente della società avversaria, abbandonato il terreno di gioco, si posizionava nello spazio antistante gli spogliatoi e profferiva espressioni gravemente offensive all’indirizzo del Direttore di gara.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 20/ 2/2019
DI NUNNO PAOLO LEONARDO (CALCIO LECCO 1912 S.R.L.)
Per avere rivolto espressioni offensive all’indirizzo di un dirigente della società avversaria, allontanato. ( R A – R AA )

SQUALIFICA PER UNA GARA PER DOPPIA AMMONIZIONE
MERLI SALA IVAN (CALCIO LECCO 1912 S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)
MOLERI MARCO (CALCIO LECCO 1912 S.R.L

AMMONIZIONE (I INFR)
SAFARIKAS ALEXANDROS (CALCIO LECCO 1912 S.R.L.)
ARETUSO MATTEO (SAVONA F.B.C.)

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio