Seguici

Basket

Prestigioso impegno a “Join the game” per le giovanili del Basket Lecco

L'Under 13 bluceleste
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Under 14 e Under 13 impegnate nel torneo rispettivamente a Brembate Sopra e La Valletta Brianza

Prestigiosi impegni per le giovani del Basket Lecco nel prossimo weekend. L’Under 14 di coach Matteo Semoventa sarà impegnata presso il Centro Sportivo di Brembate di Sopra (Bg), nella palestra primaria (campi 1 e 2) e secondaria (campi 3 e 4). Quattro le squadre blucelesti in gara: Basket Lecco Asap, Basket Lecco Old School, Basket Lecco Nameless, Basket Lecco No Limits.

L’Under 13 di coach Luca Dell’Oro sarà impegnata presso la Palestra di La Valletta Brianza, campi 1 e 2. Quattro le squadre dei nostri ragazzi in gara: Basket Lecco CL8, Basket Lecco Gli Sventra, Basket Lecco Green Power, Basket Lecco Pasquale e Gio.

Il regolamento del Torneo

Il Torneo è riservato alle categorie Under 13 e Under 14 maschile e femminile regolarmente tesserate e in regola con la normativa nazionale vigente al momento dello svolgimento del Torneo. Ogni squadra è composta di quattro atleti, tre in campo e una riserva. È permessa la sostituzione degli atleti per le varie fasi. Il numero e la formazione dei gironi viene stabilito dall’ente organizzatore sulla base delle squadre iscritte e del numero degli impianti a disposizione. Trattandosi di un torneo all’italiana, il punteggio viene attribuito come segue: vittoria 3 punti, pareggio 1 punto, sconfitta 0 punti.

Il tempo di gara è di 5 minuti ed è tenuto da un’unica postazione. Durante la gara non sono previste interruzioni di alcun tipo: ciò per garantire contemporaneità su più campi da gioco. L’incontro si svolge in una metà e su un unico canestro del campo di pallacanestro, fra una partita e l’altra è previsto un intervallo di 1 minuto. Ogni canestro realizzato vale 2 o 3 punti, come da Regolamento Fip. I cambi sono liberi e possono essere effettuati “in corsa” a palla non in gioco e comunque senza fermare il tempo. L’azione d’attacco parte sempre oltre la linea dei tre punti e deve durare massimo 14″ (competenza arbitrale), l’intercettazione difensiva perché diventi azione d’attacco deve ripartire oltre la linea dei tre punti attraverso un passaggio o con un palleggio individuale.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket