Seguici

Video

Spettacolo e alta tensione, ma la Picco è più forte: Offanengo ko in un “Bione” bollente

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

AcciaiTubi Picco Lecco-Cromavis Offanengo prometteva scintille. E così è stato.

Quattro set di rara intensità e altissimo livello tecnico, che hanno premiato la squadra di casa nel finale thriller dell’ultimo parziale, in cui caos e l’incisività sottorete dell’opposto Martinelli, unite all’espulsione del dirigente accompagnatore ospite Stefano Condina, hanno fatto la differenza in un match dall’equilibrio che sembrava essere insfondabile.

Ad approcciare meglio la gara, in un “Bione” finalmente caldo da ambo le parti, è stata la squadra ospite, che si è portata subito sullo 0-4 e ha conquistato il primo set. E’ stato, nonostante tutto, l’unico acuto di serata: la battaglia punto a punto ha premiato la vicecapolista, soprattutto al termine del terzo set, spartiacque della gara. Decisivo, nella fase finale, un contestatissimo punto realizzato di volto, che ha generato le proteste della panchina ospite, l’ espulsione e parecchia tensione in tribuna, dove si è sfiorata l’invasione di campo.

A prendersi la scena sono state le “vecchie” Alice Santini (16 punti, +5 V-P, 31% in ricezione perfetta) e Debora Stomeo (7 punti, +4 V-P), certezze all’interno della gara. Cresciuta con il passare del tempo Martina Martinelli, devastante nella fase calda e capace di mettere a referto 16 punti quando ogni pallone ha iniziato a pesare come piombo. Alle ospiti non sono bastate le prove super di Gentili (18) e Minati (17).

AcciaiTubi A. Picco Lecco 3-1 Cromavis Abo Offanengo (22-25; 25-23; 29-27; 25-15)

Picco Lecco: Lancini 11, Martinelli 16, Ferrario 8, Santini 16, Stomeo 7, Civitico 7, Garzonio (L), Mandaglio, Mainetti, Sironi, Brivio, Badini, Dell’Oro (L). All: Milano

Offanengo: Nicolini, Gentili 18, Minati 17, Cheli 10, Porzio 10, Raimondi, Della Rosa 9, Giampietri (L), Marchesi, Russo, Colombetti (L). All: Barbieri.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Video