Seguici

Calcio

Pagelle | Lisai brilla e illumina, lode per Alborghetti e Poletto: i giudizi

Giancarlo Lisai, MVP di Fezzanese-Lecco con un gol e un assist
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Calcio Lecco 1912 voto 7: matura quanto serve, concreta quando basta, lanciata verso la Serie C. La Sanremese scivola a -13: è una sentenza.

Safarikas 6,5: graziato da Bruzzi, deve compiere un solo intervento difficile su Baudi. L’ordinaria amministrazione la svolge al meglio.

Alborghetti 7: sbaglia un intervento (difficile) in tutta la partita, si toglie anche lo sfizio di confezionare un assist. Non era titolare dal 26 agosto: oro colato per i blucelesti.

Carboni 6: non concede che le briciole a Baudi, marcato in maniera eccezionale, ma compromette parzialmente la sua gara con l’errore da matita blu che manda in porta Bruzzi.

Malgrati 5,5: gioca con la solita intelligenza, ma si fa espellere in maniera un po’ ingenua.

Samake 6,5: questa volta tiene anche in fase difensiva, fin qui il suo tallone d’Achille.

Segato 5,5: il primo tempo è quanto di meglio abbia nelle sue corde. Sfiora anche il gol, che meriterebbe, ma si fa cacciare per un fallo stupido e inutile a venti secondi dal triplice fischio.

Poletto 6,5: la qualità non gli è mai mancata. Ci aggiunge rabbia, aggressività (anche troppa) e tanta intensità.

Dragoni 6: prende tutte le seconde palle che si possano prendere. Non ai massimi livelli per qualità la sua gara, ma ciò che fa è più che sufficiente.

D’Anna 6,5: strappa, raddoppia. Giocatore totale, che talvolta ha l’unico difetto di concedere troppo sottoporta.

Lisai 7: MVP della gara con un gol, un assist e giocate di qualità.

Fall 6: impegno costante contro l’ultima linea della Fezzanese. Anche lui con qualità non eccelsa, stavolta, ma ci sono partite che richiedono la sciabola e non il fioretto.

dall’11’ st Capogna 6: rientro in campo con alti e bassi, ma era importante ritrovarlo dopo due mesi e mezzi di assenza.

dal 23′ st Napoli 6,5: due cross in area, due assist al bacio per D’Anna, che ringrazia ma non realizza.

dal 37′ st Silvestro sv.

dal 39′ st Ba sv.

dal 44′ st Ruiu sv.

All. Gaburro 6,5: partita preparata con la solita cura dei dettagli e giocata con umiltà. Vince e vola a più tredici sulla Sanremese.

Fezzanese 6: tanto impegno, discrete idee di gioco, un clamoroso gol sbagliato, ma la prima parata di Safarikas arriva novantesimo. Vita dura con la capolista.

Greci 6,5; Grasselli 6, Angelotti 6,5, Gavini 6, De Martino 5,5; Cecchetti 6, Cantatore 6, Scotti 5; Diallo 6,5, Baudi 6, Bruzzi 5. Subentrati: Zappelli 5,5, Monacizzo 6, Mitta sv. All. Sabatini 6.

Arbitro sig. Bianchini di Perugia 6: direzione zoppicante, vero, ma sulle decisioni chiave sceglie nel modo corretto. 

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio