Seguici

Video

Picco Lecco, Sironi ritrova Albese: «Anni molto belli, sarà un piacere ritrovare le mie compagne»

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Il derby tra AcciaiTubi Picco Lecco e Albese con Cassano è una partita ancor più speciale per Giorgia Sironi.

Il 24enne opposto biancorosso ritrova la sua ultima squadra, da cui è stata prelevata in estate dalla matricola terribile, quella formazione biancorossa con cui aveva già vissuto gli anni del tentato salto dalla Serie B2 alla Serie B1. Praticamente risolti i residui fastidi alla spalla operata in primavera, la giovane brianzola, un biennio con la Tecnoteam, è tornata a giocare da protagonista assoluta, schierata da titolare nell’ultima uscita di Garlasco. Di fronte, ora, c’è la seria possibilità di essere confermata in uno dei match più importanti della sua stagione, che avrà il suo inizio alle ore 21 di sabato 9, giorno di Carnevale.

«Fisicamente mi sento abbastanza bene, la mia spalla sta rispondendo bene dopo lungo tempo – spiega Giorgia Sironi a LCN -. Sono contenta di aver trovato il campo per più tempo in questo periodo importante. Ci aspettano delle partite decisive, in cui spero di dare il contributo in prima linea. Albese? Mi sono sempre trovata molto bene, con le mie compagne mi rivedo molto volentieri anche dall’altra parte della rete. Sarà una partita bella impegnativa e da giocare. Il tifo che si crea in casa mette sempre in difficoltà gli avversari, è importante avere un grande seguito per sentire che si gioca in casa Lecco».

Appuntamento, quindi, al “Bione”, il cui contorno ha dimostrato di poter essere molto importante anche nel corso dell’ultimo impegno con Offanengo.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Video