Seguici

Calcio

Calcio Lecco, ripartenza con il diesel: a Chieri un pareggio spettacolare

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Esce il risultato forse più atteso dall’incrocio tra Chieri e Lecco.

Un pareggio tra le due squadre più in forma del campionato dopo cento minuti di batti, ribatti e controribatti, chiuso dal gol in extremis realizzato da Cirio. Un match che premia con un punto a testa due signore formazioni, che non si sono risparmiate e hanno colto il massimo dai rispettivi migliori momenti della gara. A una prima mezz’ora negativa, culminata nello svantaggio firmato da Ferradino, il Lecco ha opposto quaranta minuti di calcio sopraffino nel corso della ripresa, intervallati solamente dalla splendida punizione scagliata sotto l’incrocio da D’Iglio, specialista di casa.

Dal Piemonte si torna con un rallentamento solo nella forma, perchè la Sanremese non va oltre lo 0-0 con il Ligorna e rimane a quindici punti di distanza. La matematica parla chiaro: mancano solo sette punti alla reale fine di una sofferenza iniziata a maggio 2012.

Calcio Chieri 1955 3-3 Calcio Lecco 1912 (1-0)

Marcatori: Ferrandino (C) al 25′ p.t.; D’Anna (L) al 16′ s.t.; Capogna (L) al 23′ s.t.; D’Iglio (C) al 25′ s.t., Segato (L) al 32′ s.t., Cirio (C) al 48′ s.t.

Chieri (4-3-3): Tunno; Benedetto, Conrotto, Serbouti, Oyewale; Bani (dal 34′ s.t. Cirio), Di Lernia, D’Iglio (dal 50′ s.t. Ciappellano, ); Gasparri (dal 28′ s.t. Gaeta), Ferrandino, Pautassi (dal 37′ s.t. Merkaj). A disposizione: Baldi, Olivera, Olivera, Benassi, Gerbino, Vergnano. All. Vincenzo Manzo.

Calcio Lecco 1912 (4-3-3): Safarikas; Alborghetti (dal 44′ s.t. Merli Sala), Malgrati, Carboni, Samake; Segato, Poletto (dal 13′ s.t. Silvestro), Dragoni (dal 1′ s.t. Pedrocchi); D’Anna (dal 34′ s.t. Moleri), Capogna (dal 37′ s.t. Fall), Lisai. A disposizione: Jusufi, Ruiu, Draghetti, Nocerino. All. Marco Gaburro.

Arbitro: Luigi Catanoso di Reggio Calabria (Vincenzo Pedone di Reggio Calabria e Marco Toce di Firenze).

Note: terreno in buone condizioni; spettatori 500 circa; ammoniti: Conrotto (C) e Malgrati, Alborghetti, D’Anna, Pedrocchi (L); angoli: 6-6; recuperi: 0′ e 5′. 

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio