Seguici

Calcio

Pagelle | Calcio Lecco: a Chieri un’ottima reazione, ma quanti passaggi a vuoto!

Simone D'Anna, grande protagonista con un gol e un assist
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Calcio Lecco 1912 voto 6: un primo tempo tra i più brutti della stagione parzialmente bilanciato da un buon secondo tempo condito comunque di qualche passaggio a vuoto di troppo

Safarikas 6: non appare reattivo sulla prima rete ma si riscatta con un intervento su punizione che salva dal doppio svantaggio

Alborghetti 6,5: tra i pochi ad essere sul pezzo dal primo minuto

(Merli Sala s.v.)

Carboni 6: non soffre particolarmente gli avversari e nella seconda frazione imposta come sa lui sa

Malgrati 6: non imperioso come suo solito, spesso lasciato solo da Samake

Samake 5: errori importanti nelle retrovie e impreciso in avanti

Segato 6: irriconoscibile nella prima frazione, sale di livello spostato da mezz’ala e arriva anche il tacco del terzo gol

Poletto 6: unico a sorreggere il centrocampo nel momento peggiore, esce quando serve più qualità

(Silvestro 5,5: ha tempo per attaccare più volte ma non trova mai la giocata)

Dragoni 5: un tempo in campo senza mai dar segno della propria presenza

(Pedrocchi 7: cambia la partita con gestione del pallone e servizi in verticale ad accelerare il gioco)

D’Anna 8: fuori categoria

(Moleri 6: un quarto d’ora grinta e corsa)

Capogna 6,5: una rete come premio per non aver mai mollato su ogni rilancio della propria difesa

(Fall 6: preso di mira da signor Catanoso, non riesce ad esprimersi)

Lisai 7: nel secondo tempo è ovunque, chiude nelle retrovie e poi lo trovi davanti a saltare l’uomo

All. Gaburro 6: questa volta i suoi lo tradiscono nella prima frazione, troppo svagati e imprecisi; modifica dopo modifica riesce comunque a rimettere in piedi la partita e il risultato ma il pareggio finale è frutto soprattutto di mancanze blucelesti

Chieri 6,5: tiene in scacco i blucelesti con le loro stesse armi, ovvero ritmi alti e un pizzico di cinismo, oltrte alla qualità di qualche uomo come D’Iglio.

Tunno 5,5; Benedetto 6; Conrotto 6; Serbouti 5,5; Oyewale 6,5; Bani 6 (Cirio 6); Di Lernia 6,5; D’Iglio 7 (Ciappellano s.v.); Gasparri 6 (Gaeta 6); Ferrandino 6,5; Pautassi 6 (Merkaj 5,5)

Arbitro Catanoso (sez. Reggio Calabria) 6: non da l’impressione di favorire particolarmente una delle due squadre pur sbagliando qualcosa per entrambi

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio