Seguici

Calcio a 5

Lecco C5, con Gil Marques in panchina è arrivato il cambio di passo

Lucio Moragas, splendido protagonista nelle ultime tre gare
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

La media punti del tecnico brasiliano, 2.3, permette di restare agganciati al treno play-off in Serie B. Prima del suo arrivo era di 1.53

Potevano essere nove punti in tre partite, se la doppia ammonizione rifilata dall’arbitro sabato a Crema a Diego Scarpetta non avesse penalizzato eccessivamente la squadra bluceleste, permettendo che il Videoton la rimontasse sul pareggio.

Il Lecco Calcio a 5 targato Gil Marques ha in ogni caso svoltato rispetto al campionato di Serie B affrontato prima dell’arrivo, o meglio del ritorno in panchina del tecnico brasiliano. Marques ha messo insieme sette punti, due vittorie e un pareggio in tre gare: successi 6-4 a Bresso e 3-2 in casa sul forte Real Cornaredo, prima del citato 4-4 di Crema. In totale, attacco a segno 13 volte e porta violata in 10 occasioni.

La classifica del Girone A di Serie B

A marcare la differenza con la gestione precedente è la media punti. Sono solo numeri, ma vale la pena giocarci un po’. Il Lecco ha 30 punti in 18 partite, media complessiva di 1.67. Marques viaggia invece a 2.3, il Lecco prima del suo arrivo a 1.53 in virtù dei 23 punti conquistati in 15 partite di campionato. A onor del vero occorre separare la vittoria alla 15^ giornata ottenuta da Massimiliano De Rose in panchina, 2-1 sul Carmagnola, dalla precedenti 14 di mister Esteban Arellano, che si ritrova così con una media punti di 1.43.

Nessuna croce da gettare addosso all’ex tecnico, ci mancherebbe, ma la certificazione di un cambio di passo ormai avvenuto. La società del presidente Elena Ionel, del resto, si è rivolta a un allenatore del calibro di Gil Marques proprio per questo: provare lo scatto decisivo verso i play-off, che restano l’obiettivo minimo del Lecco C5 in questa stagione.

La classifica dice che dopo il pari di Crema la situazione non è cambiata: le possibilità di finire nelle prime cinque del girone non sono mutate. La differenza la farà il prossimo scontro diretto con il Pavia prima di tre gare sulla carta abbordabili per Daniele Caglio e compagni.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio a 5