Seguici

Basket

Sesta vittoria consecutiva: la Np Olginate si guadagna la salvezza

I biancoblu passano anche a Ozzano 68-70 centrando la nova vittoria nelle ultime undici gare di campionato, evitando così aritmeticamente i play-out e riscattando l’amaro epilogo della scorsa stagione

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Missione compiuta. La Np Olginate è salva. L’impresa che sembrava impossibile a fine girone di andata, evitare i play-out di Serie B, è realtà. La squadra di Massimo Meneguzzo supera Ozzano e centra la sesta vittoria consecutiva, nona nelle ultime undici gare di stagione regolare. Guadagnandosi con pieno merito la permanenza in categoria e riscattando l’amaro epilogo della scorsa stagione.

Partita bloccata quella di sabato sera, posta in palio alta anche per Ozzano (14-11 al primo periodo). Gli ospiti partono bene nel secondo, con un break di dieci punti consecutivi che consente l’allungo sul 31-37 all’intervallo.
Il margine si dilata a inizio terzo quarto ma Ozzano non ci sta e rimonta fino a trovare il vantaggio sul 48-47. Bartoli è ispirato: la sua mano “calda” mantiene Olginate in linea di galleggiamento (47-50).

Nel quarto periodo l’equilibrio è massimo (20-20 il parziale), Olginate resiste alla pioggia di triple di Ozzano e vince 68-70. La festa può cominciare. A due giornate dalla conclusione del campionato, i play-out sono scongiurati (complice la sconfitta di Reggio Emilia) e i play-off potrebbero non essere un sogno.

Il tabellino Gordon Nuova Pall. Olginate: Lorenzo Bartoli 21 (2/2, 5/10), Fabio Bugatti 12 (3/7, 2/6), Marco Tagliabue 9 (4/8, 0/1), Matteo Marinò 9 (1/2, 1/3), Edoardo Caversazio 8 (1/3, 1/4), Francesco Gorreri 5 (0/1, 0/1), Federico De Bettin 4 (1/5, 0/4), Danilo Errera 2 (1/3, 0/0), Gaetano Spera 0 (0/0, 0/0), Mirko Carella 0 (0/1, 0/0), Loris Bet 0 (0/0, 0/0), Jacopo Masocco 0 (0/0, 0/0). All. Massimo Meneguzzo. Tiri liberi: 17 / 24 – Rimbalzi: 40 11 + 29 (Matteo Marinò, Federico De bettin 7) – Assist: 16 (Federico De Bettin 7).

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket