Seguici

C3, BluCeleste in profondità

DimenticateC

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 4 minuti

Sette lunghi anni. Interminabili!

In una categoria, la Serie D, che non competeva al glorioso blasone (anche se un pò appannato) della Calcio Lecco 1912.

Come potete vedere ne parliamo e scriviamo già al passato.

Domenica 31 marzo 2019, a Borgaro Torinese, il Lecco ha sancito il suo ritorno al Calcio Professionistico con cinque giornate di anticipo sul termine del campionato, unica società in Italia che può vantare un simile primato. Sette anni tormentati.

Tranne questa incredibile, fantastica, gloriosa stagione 2019.

Il Lecco torna a casa! Il Lecco torna in C!

Una società economicamente stabile ha operato la scelta vincente: affidare ad un tecnico competente e fresco di una promozione in serie C con il Gozzano, il timone della corazzata Bluceleste.

Non solo mister Marco Gaburro, ma anche uomo di mercato, unitamente al suo staff, nel quale per le scelte di composizione della rosa giocatori ha avuto in Mauro Brambilla un eccellente consigliere.

Con le correzioni e gli innesti del mercato di gennaio, il Lecco ha messo, di fatto, due squadree titolari nella propria disponibilità.

Sono, infatti, ben 29 i giocatori a disposizione del mister.

Si può dire che ogni ruolo ha un suo clone pronto a subentrare in squadra, senza che se ne percepisca in termini generali la differenza.

Già dal ritiro si respirava un’aria particolare.

Si sentiva palpitare la determinazione, la voglia di raggiungere un grande obiettivo.

L’approccio al campionato è stato quello giusto. Squadra e conduzione tecnica consapevoli della loro forza, ma umili e pragmatici. Da questa consapevolezza sono scaturiti un girone di andata e un girone di ritorno straordinari.

La Calcio Lecco finalmente tornerà a calcare palcoscenici calcistici a lei più consoni.

Finalmente lasceremo quelli che taluni definiscono stadi, ma che per noi rimangono quel che sono: poco più di “pollai”.

Impianti senza corrente per le riprese TV, campi da gioco più simili a campi di patate in disuso da anni. Spogliatoi inadeguati, docce a volte fredde, “sale stampa” nei sottoscala o all’aperto.

Senza contare poi il refrain che nelle stagioni passate i tifosi delle squadre che ospitavano il Lecco tiravano fuori: «Come mai il Lecco gioca in questa categoria?».

La risposta a volte l’abbiamo data, ma nella maggior parte dei casi abbiamo abbozzato, lasciandoci dietro occhiate ironiche e mezzi sorrisi di schermo.

Oggi con tutto il rispetto per gli avversati degli scorsi campionati e di questo (già vinto, ma ancora in corso), gridiamo il nostro: DimenticateC!

Non saranno invece dimenticati gli artefici e gli interpreti di questa magnifica impresa:

Il Presidente Paolo Di Nunno – Il VicePresidente Gino Di Nunno – Il Presidente Onorario Angelo Battazza.

Lo Staff Tecnico: Marco Gaburro, il mister – Mauro Brambilla, coordinatore tecnico – Gian Battista Boffetti, allenatore in seconda – Alessio Locatelli preparatore portieri – Gabriele “Lele” Ratti, preparatore atletico – Filippo Brambilla, assistente – Carlo Simonelli, recupero infortunati.

Infine i giocatori tutti! Quelli che hanno giocato sempre, quelli che hanno giocato meno oppure poco.

LA VITTORIA E’ DI TUTTI VOI!!! 

SAFARIKAS  A.                  portiere

JUSUFI F.                          portiere

BELLADONNA G.              portiere

MALGRATI A.                    difensore centrale

MERLI SALA I.          difensore centrale

CARBONI F.                       difensore centrale

NOCERINO A.                   difensore centrale

RUIU S.                             terzino sinistro

SAMAKE A.                       terzino sinistro

DI BELLA E.                       terzino sinistro

MAGONARA D.                terzino destro

CORNA G.                         terzino destro

ALBORGHETTI M.             terzino destro

PEDROCCHI J.          mediano

SEGATO N.                     centrale

MOLERI M.                       centrale

POLETTO M.                     centrale

GUILLERMO PEREZ          centrale

DRAGONI S.                      centrale

BA I.                                   centrale

MENEGHETTI G.               centrale

D’ANNA S.                        ala sinistra

SILVESTRO M.                  ala sinistra

LISAI G.                             ala destra

DRAGHETTI G.                  ala destra

CAPOGNA R.                     punta centrale

FALL A.                              punta centrale

NAPOLI A.                         punta centrale

VAI N.                               punta centrale

A tutti voi un grande grazie per questa impresa.

Ma c’è un ringraziamento che non può passare inosservato: quello che si deve ad un pubblico di tifosi straordinario.

Tifosi che hanno consentito al Lecco di giocare in trasferta con il supporto, con il calore e l’incitamento delle gare casalinghe. Una grande magnifica curva NORD, una tribuna e il settore distinti che mai abbiamo visto così appassionati. Tra coloro che hanno vinto questo campionato a pari merito ci siete anche voi tifosi.

Adesso è solo festa. IL LECCO TORNA A CASA, PER RESTARCI!

Allora avanti Blucelesti, avanti Lecco, il futuro è nostro.

Linotype

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in C3, BluCeleste in profondità