Seguici

Volley

Olginate, successo pesante: la salvezza in B2 è a tre punti

La squadra di coach Ivan Iosi batte in tre set Albisola e avvicina la permanenza in categoria, adesso a portata di mano con una vittoria. Mandello cade con la Conad Alsenese ma il calendario può aiutarlo

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Nel campionato nazionale di serie B2 la Elevationshop.com – Crai V36+ Olginate rispetta il pronostico e supera in tre set il fanalino di coda Albisola, conquistando tre punti molto importanti per la corsa alla salvezza. Primo set condotto con facilità dalle ragazze allenate da Ivan Iosi e Andrea Arisci: avvio senza problemi (8-5 e 16-12), poi accelerata che mette ko le avversarie (21-14), grazie anche al muro (ben 6).

Nel secondo parziale Albisola mette la testa avanti (4-8 e 8-12). La reazione delle olginatesi non tarda a arrivare (16-14); poi una ulteriore accelerata che stacca definitivamente le liguri. Nella terza frazione l’equilibrio fra le due squadre dura poco; dall’8-6 la squadra di casa vola (16-12 e 21-15) e nel finale resiste al tentativo di risalita delle avversarie.

Il commento di coach Ivan Iosi: «Un successo importante perché ci consente un allungo in chiave salvezza sulle nostre inseguitrici. Una vittoria nelle prossime tre partite ci darà l’aritmetica certezza della permanenza in serie B2. Nel secondo set avvio faticoso: alcune imprecisioni ci hanno costretto a rincorrere l’avversario. Albisola ha avuto anche dei meriti: ha forzato il servizio mettendoci in crisi e in difesa ha raccolto molto. Durante la settimana abbiamo lavorato alacremente in modo da presentare in campo il nostro miglior volley. L’attenzione ad alcuni particolari tecnici e tattici, unita alla cura di alcuni dettagli di situazione, ci ha garantito una prestazione scrupolosa e concreta. Tre punti fondamentali che ci aiuteranno a preparare al meglio l’ostica sfida con Lemen».

Il tabellino di Olginate: Colombo V. 1, Giobbe 10, Guerini 10, Angelinetta 9, Cardoni 13, Fezzi 17, Fizzotti (L1), Moreschi, Serafini, Malvaso, Cattaneo, Colombo I. All. Iosi e Arisci.

Mandello: stop sull’insidioso campo di Alseno

La Cartiera dell’Adda Mandello è stata sconfitta sul campo della forte Conad Alsenese con un secco 3-0. Combattuti, però, i set, in particolare il primo e il terzo, come dimostrano i parziali (25-23, 25-15, 26-24).
La situazione di classifica resta complicata (-4 dalla salvezza)per la squadra di Daniele Valsecchi quando mancano tre partite al termine della stagione: sfida casalinga con Normac Genova; dopo la pausa pasquale derby a Olginate, quindi altro match a Pra’ Magno con la Serteco Genova. Un filotto di vittorie – alla portata – potrebbe valere quasi certamente la permanenza in B2.

Il tabellino di Mandello: Cuciniello 4, Rossi, Vizzini 8, Maresi, Riva 5, Redaelli 7, Colombo 3, Bertocchi 3, Marconi 6, Tonelli (L1). All. Valsecchi e Mariani.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley