Seguici

Tennis

Coach Panzeri: «Un ottimo Lorenzo, le settimane di lavoro a Lecco stanno pagando»

L’allenatore del 30enne tennista lecchese commenta la semifinale e la finale raggiunte negli Itf di Cancun: «Ci siamo allenati bene e abbiamo rivisto insieme a Vitari alcune strategie di gioco: le prossime tre settimane sono molto importanti»

Lorenzo Frigerio e Adamo Panzeri
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Una semifinale e una finale in due settimane. Con la possibilità di incrementare il bottino di punti in questa, sempre sul cemento messicano, e cercare di avvicinare l’accesso ai tabelloni dei tornei Challenger. Questa fase di 2019 per Lorenzo Frigerio è complicata ma foriera di buoni risultati. Si può dunque essere fiduciosi, come conferma il suo coach, Adamo Panzeri, che lo segue costantemente da Lecco.

Cancun: Frigerio sconfitto in finale da Grenier

«Al di là della sconfitta in finale, piuttosto rocambolesca, Lorenzo meritava di vincere – spiega Panzeri – Ha fatto due buone settimane, speriamo che anche questa riesca ad andare fino in fondo. Dopo un inizio di stagione difficile si è fermato ad allenarsi da noi un paio di settimane e con Jonata Vitari abbiamo cercato di rivedere anche alcune strategie di gioco: è quello che Lorenzo sta cercando di fare in questi tornei, tutto sommato sembra nella maniera corretta. Speriamo che queste vittorie gli diano fiducia. Abbiamo bisogno di fare qualche punto per salire a livello Challenger, quindi c’è da mettere partite in cascina e fare bene questi due mesi».

Frigerio: «a Cancun ho buttato via il titolo»

La programmazione di Frigerio prevede altri tre tornei in America. «In Messico, col caldo e la logistica complicata, Lori dev’essere bravo a essere resiliente e trarre il massimo. Poi andrà in Florida per due tornei, dopo di che ci fermeremo per riprogrammare lo scenario. A livello personale sono fiducioso. La sconfitta in finale domenica ha guastato la ciliegina sulla torta ma sono sicuro che Lori saprà ripartire subito e che questa fase centrale di stagione gli porterà bene».

Questa settimana, dunque, Frigerio affronta il terzo torneo M15 Cancun dell’Itf World Tennis Tour (15.000 $, hard outdoor). L’esordio al primo turno contro il transalpino Quentin Robert arriverà nella serata italiana di mercoledì.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Tennis