Seguici

Volley

Pallavolo: il derby-salvezza dice Olginate. Mandello ritorna in Serie C

Le olginatesi fanno valere la legge del PalaRavasio, ribaltando le mandellesi nel quarto set e guadagnandosi i due punti necessari per la permanenza in categoria

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Sabato sera di festa per l’Elevationshop.com Crai Olginate, che al PalaRavasio ha battuto Cartiera dell’Adda Mandello del Lario al termine dell’attesissimo derby salvezza. Le olginatesi hanno staccato il biglietto per la permanenza in Serie B2 (con una giornata d’anticipo) dopo un match tiratissimo, chiusosi solamente al tie-break.

Le olginatesi partono forte e giocano un primo set con poche sbavature e attacchi potenti di Fezzi e Guerini. Nel secondo set, invece, la situazione si ribalta: questa volta sono le mandellesi di coach Valsecchi a imporsi sulle padrone di casa, trascinate dagli attacchi di Riva da posto 4.
Ancora le ospiti protagoniste nel terzo set con battute tese che mettono in crisi la ricezione olginatese. Nel quarto set le padrone di casa ritrovano quindi le belle giocate del primo, con le due centrali che macinano punti in attacco e a muro e Fizzotti che difende l’impossibile.
Due pari, il match si decide al quinto set. Grande equilibrio fino al cambio di campo, poi le leoncine, trascinate dagli attacchi di Guerini, ben servita da Colombo, si portano sul 12 a 8. Il set si conclude 15 a 10: Olginate è salva, Mandello torna in Serie C.

Elevationshop.com Crai Olginate 3-2 Cartiera dell’Adda Mandello (25-18; 18-25; 15-25; 25-16; 15-10)

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley