Seguici

Volley

Picco Lecco, al “Bione” arriva Volley Pisogne: scopriamo la squadra bresciana

Le ospiti e le biancorosse sabato sera (21) saranno di scena all’interno del palazzetto lecchese per conquistare gara-1 dei quarti di finale dei play-off che conducono in Serie A2

Iseo Serramenti Volley Pisogne (foto tratta da www.volleypisogne.it)
Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Siamo al primo “dunque” della stagione. Dopo un campionato di altissimo livello e un finale condizionato dal doppio infortunio tra i palleggi Stomeo e Mandaglio, l’AcciaiTubi Pallavolo Alberto Picco Lecco va verso gara-1 dei quarti di finale play-off (sabato 11, ore 21, palazzetto del “Bione”) che vedrà le biancorosse affrontare Iseo Serrature Pisogne, terza classificata nel girone “B” di Serie B1.

La squara bresciana è guidata da coach Vincenzo Rondinelli, tecnico affermato nel campionato di terza serie nazionale che ha riportato Volley Pisogne a giocare uno spareggio promozione di Serie B1 otto anni dopo l’ultima volta; in mezzo ci sono stati un fallimento e la ripartenza dalla Serie D, con la scalata per tornare al punto di partenza.

La squadra è mediamente giovane, ma vanta dei nomi di livello per la categoria. Il capitano risponde al nome di Chiara Dall’Acqua, centrale classe 1985 che contende il posto a Monica Mazzoleni (22) e Federica Berlassini (25). Rimanendo nella zona offensiva, nel posto di schiacciatrice la Picco se la dovrà vedere con Sara Cortellazzo (25), Benedetta Marcone (25) e Alessia Brumat (19, scuola Igor Novara); nella zona degli opposti ecco Federica Stroppa (22) e Angelica Costamagna (20). Palleggiano Elena Bortolot (24, ex Millenium Brescia) Margherita Rocca (24); difendono i giovani liberi Elena Rolando (20, da Mondovì Cuneo) e Alessia Pacchiotti (18, prelevata dalle giovanili).

Le bresciane hanno vissuto quattro macro fasi durante la loro stagione: a una partenza brillante hanno fatto seguito una discesa abbastanza ripida, avvenuta in concomitanza con i tanti scontri d’alta classifica che si sono susseguiti, otto vittorie consecutive e un ulteriore calo prima della fruttuosa volata finale.

(Si ringrazia Francesco Jacini per la fattiva collaborazione)

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Volley