Seguici

Calcio

«A Como, con o senza biglietto»: la Curva Nord prende posizione dopo il caos biglietti

I soli trecento biglietti per il Settore Ospiti sono stati praticamente polverizzati in poche ore dai tanti tifosi che si sono recati presso la “Siam Viaggi” di via Cavour

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

E’ alto il livello d’irritazione tra i tifosi della Calcio Lecco 1912 dopo la querelle relativa ai biglietti per il Derby del Lario. Come vi abbiamo raccontato nella serata di lunedì, sono andati subito esauriti i solo trecento tagliandi per il Settore Ospiti e, contrariamente a quanto comunicato dalla Calcio Lecco, non è nemmeno iniziata la prevendita di quelli per accedere alla Tribuna.

L’irritazione dei tifosi dei gruppi della Curva Nord, invece, si è sfogata attraverso un comunicato stampa che lascia poco spazio a interpretazioni: «Con o senza biglietto, tutti a Como!» hanno scritto i tifosi su un comunicato diffuso nella tarda serata di lunedì. Del resto, solo trecento biglietti per il settore “popolare” e tipicamente più caldo sono un affronto alla passione. La speranza dei supporter è che si possa arrivare a un allargamento delle “maglie”, con la concessione di ulteriori tagliandi per il medesimo Settore Ospiti. Dal canto suo, la Calcio Lecco ha fatto pervenire richiesta scritta per procedere in questa direzione, ma la società bluceleste poco può fare in questa situazione: una decisione in tal senso dovrà essere assunta dal Como dopo il parere delle Forze dell’Ordine, che hanno già predisposto il dispositivo di massima sicurezza gestire l’ordine pubblico.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio