Seguici

Calcio

Capogna bomber, Lisai da manuale. Moleri è ovunque. Le pagelle

Doppietta del centravanti per stendere il Cesena a Foligno. Il centrocampista sardo firma due assist, il civatese recupera mille palloni. Il migliore però è Gaburro, mago tattico e motivazionale

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 3 minuti

Calcio Lecco 1912 voto 7,5: altra partita perfetta. Gestisce con la tecnica e la sicurezza, poi affonda grazie a due azioni da manuale. E si prende con forza la finale.

Safarikas 7: la parata a tu per tu con Andreoli salva il risultato, e tre minuti dopo Capogna sblocca. Sicurezza.

Samake sv

(Nocerino 6: senza strafare, si mette a far legna sulla fascia)

Malgrati 6,5: a conti fatti, la difesa ha avuto domeniche più complicate. Sarà che oggi è venerdì…

Merli Sala 6,5: dietro non passa niente, anche se il Cesena più che altro tira da fuori.

Corna 6: tanta sostanza, bada più a difendere.

Pedrocchi 6,5: partita regolare, solida, detta i tempi alla squadra alla sua maniera: compassata quando serve, poi l’accelerazione – di gambe, di pensiero – da cui nasce il vantaggio.

Moleri 7,5: abbiamo perso il conto dei palloni recuperati e delle zone di campo in cui lo trovi. Pazzesca l’intensità con cui il “28” gioca.

(Silvestro sv)

Dragoni 6: la sua partita, purtroppo, finisce troppo presto.

(Ba 6,5: entra a freddo ma non sente il colpo, facendo valere fisico e tecnica: bravo)

D’Anna 6,5: svaria tanto e lo trovi spesso lontano dalle sue zolle a sinistra. Cerca la conclusione leggendaria da centrocampo, Sarini gli dice no (cattivone).

Capogna 8: due palle vere in area, due gol. Il resto è un eterno movimento alla ricerca del pallone, per sé e per i compagni.

(Fall sv)

Lisai 7,5: le due giocate con cui manda in gol Capogna sono monumentali. E non era al meglio fisicamente.

(Poletto 6: dentro con vigore, prende il giallo)

All. Gaburro 8: prepara la partita alla perfezione sotto tutti i punti di vista. Mago nel motivare gruppo e singoli fino all’ultimo secondo della stagione.

Cesena 6: Sarini; Valeri (dal 22′ s.t. Marfella), Ciofi, Viscomi, Zamagni; Tola, Andreoli (dal 27′ s.t. El Bouhali); Benassi (dal 22′ s.t. Mantovani), Campagna, Capellini; Alessandro (dal 27′ s.t. Munari). In panchina: Agliardi, De Feudis, Ricciardo, Fortunato, Mantovani, Tortori. Allenatore: Giuseppe Angelini.

Arbitro: sig. Giuseppe Vingo di Pisa 6,5: Pochi fischi, gestisce bene i cartellini. La partita non è per nulla problematica.

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio