Seguici

Calcio

Talenti in erba dal campionato Primavera: la guida ai migliori “under”

Tanti i talenti che si sono messi in mostra nel torneo vinto dall’Atalanta. Ruolo per ruolo, ecco i talenti più scintillanti tra i giovani

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Il Campionato Primavera è, di certo, una delle migliori vetrine per i giovani giocatori che cercando un’occasione da “grande”. Il torneo, recentemente vinto dall’Atalanta a vent’anni dall’ultima affermazione, ripartirà a settembre: tanti di quegli atleti, però, faranno il salto in Prima Squadra, nella società di appartenenza o, spesso in prestito, migrando in altri lidi. Anche la Calcio Lecco, chiaramente, proverà a pescare da lì le quote “under”, sempre tenendo conto della già certa permanenza di Marco Moleri, talento del territorio al terzo anno consecutivo in bluceleste, e delle potenziali conferme di Magonara (’99), Samake (’00) e Safarikas (’99).

Tra gli elementi più interessanti tra i “Primavera” vanno segnalati i portieri Gemello (’00, Torino), Carnasecchi (’00, Atalanta) e Daga (’00, Cagliari). Salendo di qualche metro, in difesa, hanno brillato gli esterni Zortea (’99, Atalanta), Gilli (’00, Torino), Campeol (’00, Sampdoria), Semeraro (’00, Roma) e Kouadio (’00); al centro del reparto si sono messi in mostra il poliedrico Del Prato (’99, Atalanta), Farabegoli (’99, Sampdoria), Nolan (’99, Inter) e Ferigra (’99, Torino, ex Barcellona).

A centrocampo ha disputato una grande stagione il mancino Colpani (’99, Atalanta), affiancato da Riva (’00) e Tabi (’99); ottimi prospetti sono rappresentati da Beloko (’00, Fiorentina), Montiel (’00, Fiorentina), Pezzella (’00, Roma) e Gaetano (’00, Napoli).

Tanta qualità è quella vista anche in attacco: sugli esterni si sono messi in gran mostra Peli (’00, Atalanta), Cangiano (’01, Roma), Capanni (’00, Milan), Bahlouli (’00, Sampdoria) e Colley (’00, Atalanta). Punteri da tenere sott’occhio sono Vlahovic (’00, Fiorentina) e Celar (’99, Roma). Più giovani sono, invece, Diallo Traorè (’02, Atalanta) e Oddei (’02, Sassuolo).

Condividi questo articolo sui Social
.
.
.
.

Lecco Channel Web Radio

LECCO CHANNEL NEWS TV

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Calcio