Seguici

Basket

La Np Olginate saluta il gruppo dello scorso anno: è rivoluzione

Il roster in mano a Massimo Meneguzzo sarà profondamente rinnovato con dieci addii. Al momento, tra conferme (Tagliabue e Gorreri) e nuovi arrivi, la squadra di Serie B è formata da otto elementi

Condividi questo articolo sui Social
Tempo di lettura 2 minuti

Dopo i colpi in entrata, la Np Olginate in questi giorni ha usato i propri canali social per salutare e ringraziare i giocatori con cui la collaborazione si è interrotta alla fine della passata stagione, con la conquista anticipata della salvezza.

Si tratta di alcuni elementi che nello scorso campionato hanno avuto un ruolo di primissimo piano, cone il play Federico De Bettin o l’ala Edoardo Caversazio, quest’ultimo tra i migliori giocatori del girone B di Serie B per rendimento. De Bettin si è accasato a Desio in C Gold, Caversazio a San Miniato. Salutano anche Lorenzo Bartoli, decisivo nel girone di ritorno, Alessandro Marra purtroppo frenato da un grave infortunio dopo solo sette partite dal suo arrivo nel novembre 2018, Danilo Errera, Mirko Carella, Gaetano Spera, Jacopo Masocco, Loris Bet, Mladen Stolic. Se si aggiunge il capitano Matteo Marinò, il primo a dare l’addio per motivi professionali, ci si rende conto che il gruppo che sarà in mano a Massimo Meneguzzo sarà profondamente rinnovato.

Al momento fanno parte del roster Alberto Bedin, Marco Tagliabue, Francesco Gorreri, Luca Rattalino, Matteo Gatti, Sebastiano Manetti, Nicolò Basile, Alessio Donadoni. Sono soltanto due, dunque, le conferme, in attesa di piazzare gli ultimi colpi – con ogni probabilità un esterno – per consegnare a Meneguzzo una squadra in grado di lottare per migliorare il risultato dello scorso anno.

Condividi questo articolo sui Social

LECCO CHANNEL NEWS TV

Lecco Channel Web Radio

SEGUICI SU FACEBOOK

Altre notizie in Basket